Ultim'ora

Caserta / Roma – Dramma nella Polizia di Stato, ispettore si toglie la vita con un colpo d’arma da fuoco

Caserta / Roma – Ermanno Passaretti, sessantenne del casertano ma in servizio a Roma, si è tolto la vita puntandosi la pistola d’ordinanza al petto e premendo il grilletto. La tragedia è avvenuta nella giornata di ieri, presso la caserma Maurizio Gigli di Roma dove l’ispettore superiore prestava servizio. Un dramma avvenuto proprio il giorno del compleanno del Passaretti che ha lasciato nell’incredulità amici e colleghi. Tutti lo vedevano come una persona tranquilla, a capo di importanti operazioni di Polizia. Caserma e corpo della Polizia di Stato, sono sotto shock. Da indiscrezioni, pare che l’ispettore non accettava di buon grado l’idea di dover interrompere il lavoro per godersi la meritata pensione. Inutili tutti i tentativi per salvarlo da parte dei soccorritori. Sulla salma è stato disposto l’esame autoptico.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Riardo – Elezioni provinciali, De Nuccio: ho ritirato io la candidatura. Nessuna esclusione

Riardo – “Avevo da tempo firmato la candidatura nella lista Forza Caserta di riferimento del Presidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.