Ultim'ora

Pietramelara – Incendi in località Varre, continua il monitoraggio dell’Amministrazione Comunale

Pietramelara – Continua assiduo ed incessante il monitoraggio dell’Amministrazione Comunale in località Varre, dove da diversi giorni, a seguito dell’incendio di sterpaglie, vegetazione secca e letame, continua a diffondersi del fumo maleodorante. Anche nella giornata odierna gli uomini della Protezione Civile coordinati dal Maresciallo Franco Fochetti, affiancati dalla Polizia Municipale, sono intervenuti per tenere sotto controllo la situazione con misure di raffreddamento dell’area, ma considerate le alte temperature e le folate di vento che hanno caratterizzato la giornata, l’amministrazione ha deciso di richiedere, a supporto, nuovamente l’intervento dei vigili del fuoco i quali sono intervenuti con due squadre di uomini specializzati e con una strumentazione d’avanguardia per verificare la condizione ambientale generale. Su richiesta dell’amministrazione i vigili del fuoco hanno misurato anche il livello di tossicità dell’aria con apposita apparecchiatura per accertare l’eventuale presenza di diossina da combustione di materiale abbandonato; abbiamo avuto per fortuna il riscontro che i fumi sprigionati dall’incendio non derivano da combustione di materie plastiche o da materiale abbandonato, trattandosi di fumi da combustione di vegetali. Resta purtroppo il cattivo odore nella zona ma non sussistono condizioni di particolare allarme per inquinamento da diossina (fenomeno questo che ci aveva preoccupato).
Non si riscontrano pertanto criticità tali da destare ragionevoli pericoli per la salute pubblica. Il Sindaco e l’amministrazione comunale ringraziano ancora una volta la P.C. coordinata dal M.llo Franco Fochetti e la P. M. guidata dal capitano Giuseppe Izzo per il lavoro costante e la preziosa collaborazione offerta. Ringraziamo inoltre i Vigili del fuoco per il supporto altamente professionale offerto.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese / Teano – Lotta al bullismo, arrivano i fondi regionali

Piedimonte Matese / Teano – Arriveranno fondi dalla regione Campania per progetti contro il bullismo. …

9 commenti

  1. Ottima amministrazione arriva sempre prima sulle situazioni … e ci sta chi NON PARTE PROPRIO.

  2. La vecchia amministrazione mai aveva controllato il territorio, immondizia dappertutto, cumuli di vetro in tutte le strade, isola ecologica con rifiuti che arrivavano a trenta metri di altezza, un canalone senza senso che e’ Diventato pieno di sterpaglie, la rotonda ai Pantani costruita sul tubo del metano, l’acuedotto Rurale sulla montagna che non ha mai funzionato, la scuola elementare progettata senza rispettare le distanze dalle strade, l’area mercato che nessuno pagava e nessuno puliva, i dipendenti che facevano solo i cccc loro, la protezione civile distrutta per far sparire mezzi e attrezzi … MA DI CHE STIAMO PARLANDO?????

  3. I penso che i vari Peluso, Leone, Borzacchiello, ecc non sono mai usciti fuori Pietramelara. Non penso che davanti al bar a a discutere di aria fritta la giornata intera ci puoi capire che succede in giro. Avete mai visto Roma come sta ridotta? Avete visto Aversa, Succivo, Napoli, e anche Vairano, Piedimonte, l’agro aversano? Avete idea che ci sta in questi posti quando incendiano ? Lo avete mai sentito parlare della terra dei fuochi ? E voi ai Pantani me lo chiamate incendio? Quello secondo voi sarebbe il fumo pericoloso? Prendete un pullman e fatevi un giro ogni tanto giusto per rendervi conto. Andate a Cellole, Mondragone così vi fate pure un bagno e vi rilassate che state vivendo troppo male.

  4. La maggioranza tra poco andrà a casa così potremo candidare uomini e donne capaci di risollevare il Paese. Andate avanti senza paura. Abbiamo bisogno di una scuadra seria e capaci Michele Leone, Ruzzo, Vincenzo Zarone, Palumbo Loredana , Antonio Peluso, Piscitelli, guido borzacchiello Di Lauro Pasquale, Zannito Pietro. Non c’è necsta per nessuno siete vincenti.qua ci sta competenza onesta capacità con voi Pietramelara va dritta dritta al massimo diventiamo il meglio Paese di tutta Italia. Grazie mille

  5. Più parlano a vanvera sui social più capisco che ho fatto bene a non votare lista Masella e Leonardo. Sanno solo attaccare su inezie tra l’altro sempre già risolte o in risoluzione, ma non fanno mai una seria autocritica. Mo si è aggiunto anche il saggio che per una volta che ha visto la camicia se la sta ancora ca….ndo. Ritiratevi che è meglio.

  6. Io voglio tornare nel paese dei balocchi dove tutto era ammesso, non si pagava l’area mercato, in piazza si dava lo spazio solo al bar di M. e la pizzeria si faceva a quel servizio, i dipendenti prendevano 150.000 euri a testa di premi, scomparivano i mezzi della protezione civile e pure la PC, le tasse le pagavano solo i fessi, la posta la portava un bravo figlio di famiglia, la solita famiglia, si scavavano i canaloni in montagna ecc. voglio tornare come stavamo prima

  7. … ma dove sta la puzza di fumo? Pure di dire qualche cosa contro il Comune ve sognate la puzza che non ci sta? Ci sono andato ai Pantani e non si sente niente a due metri dallincendio ma voi dove la sentite sta puzza? Forse dovete lavare i pavimenti o aprire le finestre del bagno … la puzza sta a casa vostra … Secondo me questi soliti quattro hanno bisogno di andare in vacanza cosi fanno pace un poco con il cervello. Mo pure il ragioniere in piazza si e’ messo a attaccare i manifesti vicino agli alberi … statevi fermi che le figure di m… stanno diventando proprio molte …

  8. C’è un grosso problema a Pietramelara ed è sicuramente colpa del sindaco e della amministrazione che deve fare assolutamente qualcosa per questa emergenza: il gatto della mia vicina viene a fare pipì sul mio terrazzo e c’è una puzza nauseante. Attendo intervento Anas, VF, VU, CC, Arpac, Regione, ASL e PC. Grazie.

  9. Io penso che il Sindaco lo deve fare Michele Leone che non ha l’anello al naso. Capisce e conosce e quando va a parlare con qualche Ministro o a presidente di Regione lo fa capire che e’ uno in gamba che sa il fatto suo. Leone a Sindaco e vaiiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.