Ultim'ora
foto di repertorio

CELLOLE – Paura in piazza Nassirya, due uomini tentano di rapire una 13enne. Messi in fuga dai presenti. Lei in ospedale

Cellole – Momenti di paura si sono vissuti, la notte di domenica scorsa, nel centro di Cellole, esattamente in piazza Nassirya. Una ragazzina, di appena tredici anni, sarebbe stata avvicinata da due uomini adulti. Uno di questi l’avrebbe afferrata per un braccio cercando di trascinarla. La reazione immediata e violenta della bimba avrebbe colto di sorpresa i due sconosciuti. La 13enne sarebbe poi scappata. I due aggressori non si sarebbero arresi rincorrendo la bimba per tentare di afferarla. Le urla della vittima avrebbero attirato l’attenzione di alcuni presenti che sarebbero intervenuti in soccorso della fanciulla. I due aggressori si sarebbero allontanati rapidamente facendo perdere le loro tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione mentre la bimba è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Sessa Aurunca per curare alcuni profondi graffi al braccio.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Maddaloni – Follia in un locale della città, aggrediti e feriti il proprietario e alcuni clienti

Maddaloni – Follia in un noto locale della città la notte scorsa. Un uomo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.