Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Tre giorni di volontariato degli Scout per ripulire il paese

Pignataro Maggiore – Saranno tre giorni intensi per i ragazzi dei gruppi scout di Carpi e Cardito che hanno voluto fare opera di volontariato per il paese che li ospita presso la struttura confiscata alla camorra detta dei “100 moggi”, gestita dalla Cooperativa Aperion. Volenterosi, giovani, belli ed educati, oltre che con uno spiccato spirito ambientalista, questa mattina, per tre giorni, hanno invaso le strade di Pignataro “armati” di scope di saggina e pale fornite dalla Pignataro Patrimonio, per ripulirlo da capo a fondo. L’attività rientra tra l’ampio ventaglio di iniziative della Cooperativa Aperion, retta da Emiliano Sangez. Si spera fortemente che da questa iniziativa i giovani scout traggano nuovi insegnamenti. Intanto una lezione la stanno già dando: amare il paese almeno quanto lo amano coloro che non sono di Pignataro Maggiore. Grazie ai gruppi scout Carpi e Cardito, grazie a quanti li stanno affiancando, e grazie alla cooperativa Aperion, che continua a dimostrare di amare il territorio.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Maddaloni – Follia in un locale della città, aggrediti e feriti il proprietario e alcuni clienti

Maddaloni – Follia in un noto locale della città la notte scorsa. Un uomo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.