Ultim'ora
foto di repertorio

Furti nella provincia di Caserta: i dati dell’Istat

Quanti furti si verificano, annualmente, nella provincia di Caserta, e quali sono quelli più diffusi?

Istat, il noto istituto di statistica nazionale, mette a disposizione sul proprio sito Internet dei dati ufficiali relativi a tutte le province italiane, di conseguenza è possibile rispondere a questo quesito senza grosse difficoltà.

Va tuttavia detto che i numeri in questione fanno riferimento soltanto agli episodi regolarmente denunciati, di conseguenza è verosimile immaginare che tali statistiche debbano essere riviste al rialzo laddove si vogliano includere anche i furti non denunciati.

La situazione relativa ai furti verificatisi nella provincia di Caserta non è tra le più floride a livello nazionale: nel 2017, ovvero l’ultimo anno relativamente a cui Istat mette a disposizione delle statistiche, questi reati sono stati ben 16.470, una cifra oggettivamente consistente laddove la si rapporti alle dimensioni del territorio e alla sua demografia.

Un altro dato poco incoraggiante è rappresentato dal fatto che, negli ultimi anni, il numero dei furti sia cresciuto: nel 2013 si sono registrati 14.609 episodi e la cifra è cresciuta gradualmente negli anni a seguire, toccando quota 17.017 nel 2016.

Tra il 2016 e il 2017, quantomeno, si è registrato un lieve calo, e l’auspicio è che questo trend possa consolidarsi nel prossimo futuro.

Ma quali sono, secondo Istat, i furti più frequenti in quel di Caserta? Da questo punto di vista ci sono davvero pochi dubbi: i furti più comuni in questo territorio sono quelli relativi alle auto.

Sono state 3.228, infatti, le auto rubate in questa provincia nell’arco del 2017, di cui 2.088 in sosta, di conseguenza gli automobilisti devono prestare attenzione a tale minaccia.

Può essere sicuramente utile proteggere il proprio veicolo con degli impianti antifurto di qualità, come ad esempio quelli satellitari, ad ogni modo oggi non è affatto necessario prevedere delle grosse cifre per proteggere il proprio veicolo.

La seconda tipologia di reato che si registra con maggior frequenza nella provincia di Caserta corrisponde ai furti in abitazioni: tali furti sono risultati essere, nel 2017, 2.105.

Proteggere adeguatamente le abitazioni è sicuramente molto importante, a Caserta così come in altre province, e da questo punto di vista è possibile muoversi in diversi modi.

Anche in questo caso gli antifurti hanno una grande importanza e oggi sono disponibili, in commercio, numerosi modelli in grado di garantire grande sicurezza a fronte di prezzi decisamente accessibili.

Una branca assai interessante della sicurezza domestica è inoltre quella relativa al mondo della domotica: oggi gli impianti antifurto possono essere appunto integrati in un sistema domotico e possono quindi essere gestiti direttamente dal proprio smartphone, dunque da remoto.

Ovviamente la sicurezza di un immobile è strettamente correlata anche ad altri aspetti, come ad esempio alla qualità delle porte blindate: tali elementi incidono in modo davvero decisivo sull’inviolabilità dell’abitazione.

Non sono certo meno importanti i serramenti: percentuali non trascurabili di furti avvengono proprio tramite la forzatura di infissi, anche da questo punto di vista è quindi importante optare per prodotti di qualità, magari acquistando serramenti specifici per la sicurezza quali quelli proposti da aziende specializzate come www.puntosicurezzacasa.it.

A completare il “podio” dei furti più frequenti nella provincia di Caserta vi sono quelli relativi agli esercizi commerciali i quali sono risultati essere, nel 2017, 1.025.

Questo problema ovviamente riguarda solo una specifica categoria di cittadini, ovvero gli imprenditori e coloro che gestiscono delle attività commerciali, e anche da questo punto di vista è senz’altro molto importante proteggere gli immobili con dei sistemi antifurto all’altezza e con quant’altro possa rivelarsi utile.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Autocertificazioni, cosa sono e come compilarle

Sono dichiarazioni previste dalla legge, più nello specifico dal Dpr 445 del 2000, che vanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.