Ultim'ora

San Vittore del Lazio – Tuffo nel passato a San Vittore in occasione della festa medievale

San Vittore del Lazio (di Mariagrazia Ventre) – Ritorno al medioevo a San Vittore del Lazio, dove l’associazione medievale “Media Aetas” trasforma l’intera cittadina in un caratteristico paesino medievale. Stand enogastronomici a tema medievale lungo tutto il percorso delle strade, locande e botteghe di artigiani, fabbri, che dimostreranno al pubblico come lavoravano una volta i nostri antenati. La festa medievale avrà inizio venerdì 9 agosto, con il corteo storico che partirà dalla chiesa Madonna del Soccorso, ovvero la chiesa di San Sebastiano. Una volta arrivato in piazza Municipio, ci sarà la Cerimonia di apertura. Particolare, quest’anno, è la cerimonia di incoronazione della Regina, la cui identità rimane segreta solo Fino alla cerimonia. La regina viene scelta dal Presidente dell’associazione. Seguiranno poi spettacoli vari. Sabato 10 ci sarà invece la sfilata e si avrà inizio al “Gioco dell’oca”, dove parteciperanno alcuni personaggi di spicco, che fungeranno da pedine. Ci sarà l’intero percorso di gioco disegnato a terra e si giocherà con due dadi giganteschi. Dopodiché ci saranno tornei e spettacoli. Domenica 11, ultimo giorno, il corteo storico partirà dalla chiesa di San Nicola. Al termine, si darà il via a danze, spettacoli e tornei. “Durante la festa – spiega il Presidente dell’associazione Media Aetas, Livio Casoni – l’euro sarà bandito. All’inizio del percorso ci sara il Banco cambio, dove i soldi verranno cambiati in cocci, la moneta circolante nel medioevo. Particolare caratteristica di questa festa – continua Livio – è che, un mese esatto dopo l’inizio, tutti noi partecipanti cambiamo la nostra immagine del profilo, mettendo una foto in costumi medievali, scattata ovviamente durante la festa. Cambiamo anche l’immagine di copertina, mettendo però il campanile della chiesa di Santa Maria delle Rose, adornato di stendardi e bandiere medievali. È un simbolo suggestivo non solo della festa, ma anche del nostro paese, San Vittore.” Invitiamo tutti a partecipare a questa bellissima iniziativa, che oltre a far rivivere momenti e tradizioni del passato, porta avanti La tradizione di una festa che si ripropone nel tempo con lo stesso entusiasmo e spirito di intraprendenza.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Castel Volturno / Padova / Modena – Rapinano abitazioni ed esercizi commerciali, arrestata banda di ladri del casertano

Castel Volturno / Padova / Modena – Nelle prime di ieri pomeriggio, in Padova, Castel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.