Ultim'ora

Sessa Aurunca – Ospedale, eseguito intervento delicatissimo: il chirurgo Sarno è fiore all’occhiello

SESSA AURUNCA DÌ (CARMINE DÌ RESTA) – Reparto di chirurgia sugli allori dell’ospedale San Rocco contro i querulomani. E’ stato eseguito un delicato intervento  “la cefalo duodeno pancreasectomia”, una operazione molto difficile della chirurgia addominale che si esegue per tumori della testa del pancreas, del duodeno, della papilla di Vater e del tratto terminale della via biliare. L’intervento è stato eseguito dal neo direttore di reparto dott. Antonio Sarno aiutato dai colleghi Ferone, Taglialatela, Trabucco e Barbato, anestesista Perretta. Grande soddisfazione di tutta l’equipe chirurgica ed il personale infermieristico della terapia intensiva e della chirurgia in quanto il paziente ha avuto un regolare decorso post – operatorio e dopo 12 giorni è stato dimesso. Nuova vita al reparto è stata impressa dal nuovo direttore dott. Sarno con la sua alta professionalità a tutto il personale medico e OOSS. L’ultimo scorcio è stato caratterizzato da altri interventi di alta chirurgica sulle vie biliari, sul colon retto, sulla mammella, per altre patologie oncologiche addominali.  Buona sanità e una eccellenza come il neo direttore del reparto di chirurgia Sarno che ha un curriculum di tutto rispetto,  ha prestato servizio alla U.O. di Chirurgia Epatobiliare e trapianti di Fegato dell’A.O. Cardarelli di Napoli. Antonio Sarno è stato allievo del prof. Mazzeo nell’istituto di Semeiotica Chirurgica della Federico II, ha conseguito  due Specializzazioni, Chirurgia Generale, con il Prof. Zannini, e Chirurgia Oncologica con il Prof. Mazzeo, ha lavorato dal 1994 al 2005 in Chirurgia Generale presso l’AORN “ Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dal 2005 al 2018 in Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Epatobiliare e Centro Trapianti Epatici presso l’A.O. Cardarelli di Napoli, e ora Direttore della U. O. C. di Chirurgia Generale del P.O. “ San Rocco “ di Sessa Aurunca. Questo lascia ben sperare, in quanto, nonostante le enormi difficoltà presenti nell’organizzazione delle attività, per la grave carenza di personale medico e di comparto e per la necessità, in questi mesi, di importanti lavori di adeguamento delle sale operatorie e dei reparti  del P.O. di Sessa Aurunca, si riesce a svolgere attività di eccellenza con grande  professionalità.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Maddaloni – Follia in un locale della città, aggrediti e feriti il proprietario e alcuni clienti

Maddaloni – Follia in un noto locale della città la notte scorsa. Un uomo ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.