Ultim'ora

Pietramelara / Alife / Presenzano –  Guerra per il monopolio del gas, la Cassazione conferma la condanna ai fratelli Mauriello

Pietramelara / Alife / Presenzano – Guerra del gas. Tentata estorsione aggravata. La Cassazione conferma la condanna nei confronti dei Mauriello.  La Suprema Corte di Cassazione, II^ Sezione Penale, nella giornata di ieri, all’esito della pubblica discussione delle parti, ha confermato la sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Napoli nel 2018 nei confronti di Mauriello Leopoldo, quale titolare di una impresa per la distribuzione del GPL in bombole nell’Alto Casertano, e di Mauriello Giovanni, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, del reato di tentata estorsione aggravata ai danni di alcune ditte operanti nel settore della vendita al dettaglio del GPL. Le difese degli imputati, attraverso il ricorso alla Corte di Cassazione, hanno cercato in ogni modo di convincere i Giudici ad assolvere gli imputati o ad annullare la sentenza impugnata con o senza rinvio al giudice di merito. Invece, gli Ermellini hanno confermato la sentenza della Corte di Appello di Napoli, che aveva condannato Mauriello Leopoldo ad anni 6 di reclusione ed € 6.000,00 di multa e Mauriello Giovanni ad anni 3 di reclusione ed € 3.000,00 di multa nonché all’interdizione dai pubblici uffici e al pagamento dei danni morali e materiali in favore delle parti civili costituite  – Mallardo Alessandro e Mallardo Domenico (difesi dall’avv.Roberto Vitelli) e Miele Francesco e Bocconi Consuelo (difesi dall’avv.Biagio Bianco) – danni che dovranno essere quantificati in sede civile. Gli imputati sono stati anche condannati al pagamento delle spese di giudizio del grado di Cassazione.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

PRESENZANO – L’RSA Uiltrasporti risponde in merito alla sosta “dislocata” dei bus CLP

PRESENZANO ( di Alessandro Staffiero) – In merito alla questione della sosta a distanza del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.