Ultim'ora

Roccamonfina / Conca della Campania – Bracconieri in azione nel cuore del parco regionale, lungo la strada provinciale

Roccamonfina / Conca della Campania – I bracconieri entrano in azione ogni notte, senza particolari preoccupazioni nel cuore del parco regionale Roccamonfina Foce del  Garigliano. Alcuni bracconieri percorrono le strade principali in auto e dalla stessa sparano ad animali che attraversano la strada. Una cosa simile è accaduta la notte scorsa, passata la mezzanotte, lungo la strada provinciale Sessa Aurunca Mignano Montelungo, nel tratto che collega  Roccamonfina con  Conca Della  Campania. Qui, alcuni automobilisti hanno visto una vettura ferma a bordo strada. Si sono fermati con l’intenzione di  fornire eventuale aiuto. Gli occupanti dell’auto ferma hanno rassicurato dicendo che si erano fermati perché avevano investito un cinghiale. Nel muovere l’animale, ormai privo di vita,  si notavano  chiaramente dei fori molto probabilmente causati da una fucilata esplosa con munizioni a pallettoni. Tutto è avvenuto in pieno centro del parco regionale, dove la caccia e già penalmente vietata. I residenti invocano maggiori controlli.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vitulazio – Senza licenze e gestione illecita di rifiuti: azienda sequestrata

Vitulazio – I carabinieri della stazione di Vitulazio, guidati dal maresciallo Iannarella, unitamente ai militari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.