Ultim'ora

Cellole – Big brother investiga su problemi ambientali ma la sindaca Compasso si innervosisce e se la prende con i suoi predecessori

Cellole ( di Maria Palma Ceraldi) – Compasso si innervosisce con big brother ambiente e nasce la cherelle via social. Se una  associazione nasce con lo scopo di occuparsi di ciò che gli sta più a cuore, in questo caso big brother AMBIENTE, non potrà che occuparsi del rispetto e della tutela della stessa, d’altro canto chi governa dovrebbe approfittare delle segnalazioni portateli all’attenzione per risalire realmente all’origine della criticità. Qui si parla di testimonianze fotografiche e riprese video che cercano anche di scuotere le coscienze cittadine. Un sindaco non dovrebbe costantemente sentirsi vittima di complotti, cercando in uno scarica barile, tanto più quanto non viene direttamente chiamata in causa. Infatti la sindaca Cristina Compasso attacca l’associazione accusandola di non aver avuto la stessa insistenza di denunce contro l’ambiente con i suoi predecessori. In questo caso è giusto ricordare che tra questi ultimi, c’è chi non può difendersi, ma sicuramente si è speso e dato da fare per l’ambiente, dimenticando anche che la sua continuità  e nell’attuale esecutivo. Dal loro canto l’associazione ambientalista gli risponde a tono, sottolineando che basti far scorrere la pagina Facebook per notare le tante denunce fatti anche negli anni passati quando la Compasso non era sindaco/a. C’è chi afferma che a Cellole c’è bisogno dei fatti e non degli show social di chi dovrebbe riuscire ad avere un profilo all’altezza della fascia che si indossa. Strano però  che l’alleato della maggioranza, Generazione Aurunca, questo lo notava solo quando il sindaco  di Sessa, Silvio Sasso, rispondeva a tono via social.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Castel Volturno / Padova / Modena – Rapinano abitazioni ed esercizi commerciali, arrestata banda di ladri del casertano

Castel Volturno / Padova / Modena – Nelle prime di ieri pomeriggio, in Padova, Castel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.