Ultim'ora

Sessa Aurunca – Giovane morto durante partita calcetto, ci sono 5 indagati: concorso in omicidio colposo

Sessa Aurunca – Per la tragica e improvvisa morte di un 30enne durante una partita di calcetto ci sono le indagine condotte dai carabinieri della stazione di Sessa Aurunca. Per ora sarebbe almeno cinque le persone iscritte nel registro degli indagati. Per tutto l’accusa sarebbe quella di concorso in omicidio colposo. L’esame medico legale sul corpo del giovane Mirko Ciprino sarà un primo importante passo per capire meglio l’intera tragica vicenda. L’uomo, proprietario del bar Duomo nella piazzetta della cattedrale, aveva 29 e stava giocava un torneo di calcetto in memoria di un altro giovane morto qualche tempo fa, Leonardo. Si è sentito male durante un’azione di giovo, subito trasportato all’ospedale di Sessa Aurunca,  il giovane è arrivato già in condizioni gravissime. Trasportato in rianimazione,  sembra per una emorragia interna, è morto pochi minuti dopo. Saranno ora le indagini condotte dai carabinieri della stazione di Sessa Aurunca, guidati dal maresciallo Bardi, a fare luce sull’intera vicenda

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Alvignano – Consiglio comunale, chi ha partecipato mentre era in malattia? Leggenda metropolitana oppure realtà?

Alvignano – Un consigliere comunale avrebbe preso parte all’ultimo consiglio nonostante fosse in malattia. E’ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.