Ultim'ora

Strutturare la zona lavanderia con i mobiletti lavatrice

Allestita in un angolo del bagno, della cucina oppure all’interno di una stanza appositamente dedicata, la zona lavanderia è stata, fino a qualche tempo fa, completamente trascurata dal punto di vista estetico. Considerata a lungo solo come area funzionale, destinata all’alloggio della lavatrice e al lavaggio della biancheria, assume oggi una nuova valenza e richiede la giusta attenzione anche dal punto di vista dell’immagine. Alle esigenze attuali del cliente, che desidera strutturare la zona lavanderia mantenendo uno stile coerente con il resto degli arredi, il mercato dell’arredamento risponde proponendo diversi modelli di mobiletti lavatrice studiati per assicurare ad ogni ambiente grande funzionalità e aspetto gradevole, in tutto questo Innova passione casa ha quello che fa per voi.

Mobiletti lavatrice: la soluzione ideale per la zona lavanderia
Grande o piccola che sia, la zona lavanderia di una casa accoglie sempre ed inevitabilmente un elettrodomestico fondamentale: la lavatrice. Ed è proprio su questo strumento indispensabile che l’arredamento della lavanderia riserva la massima attenzione. Generalmente l’obiettivo è quello di inserire la lavatrice all’interno di un mobile che possa nasconderla e che, al contempo, possa valorizzare la bellezza complessiva del contesto. I mobiletti lavatrice nascono proprio con questa finalità e sono proposti in un ampio ventaglio di alternative, capaci di soddisfare ogni esigenza. Questi mobili offrono la possibilità di scegliere tra modelli fissi e varianti modulari. Queste ultime, grazie alla molteplicità delle composizioni realizzabili, consentono di allestire un sistema lavanderia personalizzato e ben coordinato con gli arredi preesistenti.

Caratteristiche e tipologie dei mobiletti lavatrice
Strutturare la zona lavanderia con i mobiletti lavatrice consente di dar vita ad un mood armonioso in cui a dominare sono praticità, ordine e cura estetica. La scelta del mobile lavatrice dipende sia dalle caratteristiche dell’elettrodomestico che dovrà contenere, sia dagli spazi e dai canoni stilistici che definiscono la stanza. I più diffusi sono i mobiletti con anta, che come delle vere credenze nascondono completamente la lavatrice, ma altrettanto interessanti sono i modelli privi di sportello che, pur mantenendo visibile l’elettrodomestico, conferiscono comunque stile e ricercatezza alla laundry room. Inoltre, nel caso di lavatrici a carica dall’alto sono disponibili apposite varianti dotate di comodi ripiani apribili.

Lo stile e i materiali dei mobili lavatrice
Questa tipologia di mobili può essere scelta in tanti materiali diversi che spaziano da moderne soluzioni in materie plastiche fino alle proposte più classiche realizzate con l’intramontabile legno. Dal punto di vista dello stile, i mobiletti lavatrice si abbinano facilmente all’arredamento esistente: nati abbastanza recentemente nell’industria del mobile, si presentano in genere con un design essenziale e particolarmente versatile che consente il loro inserimento in contesti connotati sia da uno stile contemporaneo che da un gusto più tradizionale. L’ampia gamma di colorazioni disponibili, inoltre, permette di individuare l’elemento perfetto per ogni ambito, consentendo anche di valutare finiture laccate, opache o naturali, perfette da affiancare agli altri arredi eventualmente presenti nella stanza.

Non solo lavatrice: organizzare asciugatrice, detersivi & Co
Per favorire l’ordine e la funzionalità della lavanderia, i mobiletti lavatrice offrono anche vani e mensole strategici per l’organizzazione di detersivi e accessori utili alle operazioni di bucato. Infatti, lo spazio destinato all’allestimento della zona lavanderia spesso non prevede solo la sistemazione della lavatrice. Asciugatrici, assi da stiro, ceste da bucato e altri strumenti per la pulizia richiedono di essere sistemati in modo da risultare sempre a disposizione e pratici da utilizzare. Anche in questo caso, l’arredo ragionato della zona lavanderia rappresenta la soluzione da seguire. Mobiletti sviluppati in verticale e dotati di doppio sportello, ad esempio, sono ideali quando la stanza non è di grandi dimensioni poiché consentono di alloggiare asciugabiancheria e lavatrice all’interno di un’unica colonna salvaspazio. Armadi, mensole e credenze si rivelano inoltre indispensabili per riporre ceste, bacinelle e ferro da stiro, contribuendo a ridurne l’ingombro e ad ottenere il massimo dell’ordine in un ambiente dal look pulito e curato.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Godaddy sponsor di WordCamp Verona 2019 Si terrà l’11 e 12 ottobre l’evento dedicato a WordPress

Verona è pronta ad ospitare un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di WordPress, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.