Ultim'ora

GIOIA SANNITICA – Cantiere rifiuti, operai senza stipendio: costretti allo sciopero. E la nuova amministrazione che fa?

Gioia Sannitica – Le amministrazione comunali cambiano, i problemi restano. Lo sanno beni i tre dipendenti del cantiere dei rifiuti di Gioia Sannitica costretti da molto tempo a sopportare una grave situazione finanziaria dovuta a cronici ritardi nei pagamenti delle spettanze. Gli operatori ecologici hanno attuato una giornata di sciopero lo scorso undici giugno. L’impresa Tecnews srl ha provveduto ad inviare sul “campo” altri operatori per garantire, seppur in modo non perfetto, la raccolta prevista per quel giorno. Appare evidente che le responsabilità maggiori in questa vicenda sono dell’impresa che dovrebbe garantire il regolare pagamento degli stipendi. Tuttavia l’amministrazione comunale potrebbe avere un ruolo importante nella soluzione della vicenda che pesa, da tempo, su diverse  famiglie. Il nuovo sindaco, Giuseppe Gaetano, saprà trovare le azioni giuste per affrontare la vicenda?

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Archivio Albo Pretorio non esiste: vuoto, mai aggiornato. Trasparenza è utopia. Oltre le chiacchiere il nulla

Piedimonte Matese –Sull’albo pretorio del municipio devi essere rapido per leggere gli atti. Altrimenti scompaiono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.