Ultim'ora

Sessa Aurunca /Roccamonfina – L’Enel sospende la corrente senza avvisare, Toraglie e Tuoro senza acqua, Vernile: “inaccettabile”

Sessa Aurunca / Roccamonfina – (Di Carmine Di Resta)- L’Enel toglie l’energia elettrica nel tenimento di Roccamonfina e  le frazioni delle Toraglie e Tuoro rimangono senz’acqua. I disagi si sono registrati per l’intera giornata di oggi e tantissime telefonate di protesta sono giunte negli uffici comunali. L’Enel ha effettuato i lavori di sua competenza senza avvisare preventivamente il Comune di Sessa tramite fax o pec per il disservizio che  sarebbe occorso e successivamente l’Ente sessano avrebbe avvisato i cittadini della mancanza di acqua. E’ stato mandato un tecnico comunale a verificare l’eventuale guasto in quanto nessuno sapeva nulla della interruzione di corrente, ma è stato accertato che l’acqua non sgorgava dai rubinetti perché i pozzi erano privi di energia elettrica. Stessa cosa è accaduta venerdì e ciò ha mandato su tutte le furie il capo settore geom.  Luigi Rafaniello. A Roccamonfina ci sono due pozzi in un sito di proprietà del Comune di Sessa che erogano acqua a circa 15 frazioni. Il mancato avviso dell’Enel, come detto, ha provocato malumori vista anche la canicola che è sopraggiunta. Dall’attivazione dell’energia elettrica passeranno dalle quattro – cinque ore in quanto le tubature ed i serbatoi a servizio si sono prosciugati. Il consigliere provinciale Basilio Vernile: “ Non si possono privare migliaia di cittadini di acqua per disguidi operativi da parte  dell’Enel”. Si spera che la prossima volte l’apparato organizzativo del colosso nazionale possa funzionare meglio sapendo che persone anziane e bambini sono i primi ad essere penalizzati.  

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Archivio Albo Pretorio non esiste: vuoto, mai aggiornato. Trasparenza è utopia. Oltre le chiacchiere il nulla

Piedimonte Matese –Sull’albo pretorio del municipio devi essere rapido per leggere gli atti. Altrimenti scompaiono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.