Ultim'ora
carabinieri arresto marzano appio
immagine di repertorio

Aversa – Apre il rubinetto del gas per far esplodere il palazzo dopo aver minacciato sua madre con un coltello: arrestato

Aversa – In Aversa, alla via San Lorenzo, i militari della Sezione Radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza dei reati di crollo di costruzioni o altri disastri dolosi, tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, TURCO Luca, cl. 93 del posto. L’uomo, nella serata di ieri, con un coltello da cucina in pugno, dopo aver minacciato di morte la 54enne madre convivente al fine di estorcerle la somma di denaro di €.20,00, verosimilmente necessaria all’acquisto di stupefacente, ha aperto il rubinetto del gas dell’abitazione con l’intento di fare esplodere l’intero stabile.
I carabinieri della Compagnia di Aversa immediatamente giunti sul posto, hanno dapprima messo in sicurezza l’immobile predisponendo la chiusura dei rubinetti del gas e poi fatto irruzione nell’appartamento dove hanno bloccato il 26enne che aveva tra le mani dei cavi elettrici necessari a portare a compimento l’atto inconsulto.
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Giano Vetusto / Rocchetta e Croce / Calvi Risorta –  Esplode bomba della II guerra mondiale, feriti due operai forestali

Giano Vetusto / Rocchetta e Croce  / Calvi Risorta – Due operai della comunità Montana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.