Ultim'ora

ROCCAMONFINA – Scuola, Teatrando: Vedi Napoli e poi muori, uno spettacolo originale

ROCCAMONFINA (di Nicolina Moretta) – A chiusura di scuola avvenuta, sabato mattina è andata in scena la presentazione della rappresentazione teatrale:”Vedi Napoli e poi muori” a opera delle classi quinte della scuola primaria di Roccamonfina, dell’Istituto Comprensivo Roccamonfina – Galluccio. Nell’ambito del progetto “Teatrando”, le maestre hanno scelto di affrontare un discorso di rivalutazione della capitale del Sud Italia: Napoli, che spesso è vista attraverso stereotipi che ne infangano la bellezza, l’unicità, la creatività. Bravi i piccoli attori che si sono cimentato in una commedia esilarante che ha spesso suscitato l’ilarità del pubblico, ma anche in canti, balletti e pezzi musicali eseguiti da loro. Proprio prendendo spunto dal canto:”Napoli è” di Pino Daniele, la Dirigente Scolastica, Rosanna Bianco, ha detto”Napoli è una carta sporca e nessuno se ne importa, noi ce ne importiamo!” E ha aggiunto:”Vale la pena fare tutto quello che si può fare, al meglio, per assicurare un futuro al nostro territorio. Per fare la nostra parte nel modo migliore che si può.”

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca / San Carlo – concluso il circuito di bici organizzato dall’MTP e la pro-Loco Sancti Caroli

Sessa Aurunca / San Carlo ( di Mariagrazia Ventre) – Si è appena concluso, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.