Ultim'ora

San Tammaro / Capua – Omicidio Tondi, parla la psicoterapeuta di Lavoretano: “E’ preoccupato solo per suo figlio”

San Tammaro / Capua – Katia Tondi è stata uccisa nel suo appartamento a San Tammaro nel luglio del 2013. Sotto processo, accusato dell’omicidio di Katia, c’è suo marito, Emilio Lavoretano. Oggi la psicoterapeuta di Lavoretano, Annalisa Coscione, è stata ascoltata davanti alla Corte d’Assise. Annalisa Coscione descrive l’uomo come una persona preoccupata per la sua vita, di come avrebbe potuto riorganizzarla dopo la morte della moglie, ma sopratutto frustrato per il suo bambino. Dichiara inoltre, di aver visto Lavoretano poche volte a causa dei suoi impegni lavorativi. La psicoterapeuta ha poi raccontato che l’uomo non ha mai dimostrato sensi di colpa per quanto accaduto, e di non aver riscontrato in lui rabbia o preoccupazione per il processo che sta subendo. L’unica frustrazione di Emilio Lavoretano, spiega la dottoressa, è quella di come organizzare la sua vita da vedovo con un figlio piccolo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Galluccio – Furti, il paese assediato dai malviventi. Esplosi colpi d’arma da fuoco

Galluccio – Per difendere la propria abitazione qualcuno avrebbe esploso alcuni colpi di arma da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.