Ultim'ora

Gioia Sannitica – Debiti con Telecom, Raccio: non li ho fatti io. E’ tutta roba vecchia

Gioia Sannitica – Il sindaco Michelangelo Raccio interviene sulla questione del debito con Telecom per precisare che lui quel debito  non lo ha creato. Bensì sono somme debitorie maturate, come affermato dallo stesso Raccio, nel periodo 2008 – 2013. A questo punto sorge un dubbio: come mai Raccio ha deciso di pagare quelle somme solo nel 2019, a pochi giorni dalla fine del suo mandato?
La precisazione di Raccio:
“… le esposizioni di cui si parla partono dagli anni 2008 e 2013, precedenti, dunque, a questa Amministrazione; tenendo fede al senso di responsabilità, che ha sempre contraddistinto questa Amministrazione, le stesse sono state regolarizzate. Avremmo potuto benissimo soprassedere ma, viste  le condizioni di dilazione favorevoli e per evitare aggravi all’ Ente le abbiamo regolarizzate; questo è il regalo che facciamo ai nostri concittadini. A volte le cose sono più semplici, legali e trasparenti di quanto si voglia far vedere”.

Leggi anche:

 Gioia Sannitica – Municipio, il “regalo” di Raccio a Gaetano: un debito di 34mila euro con Telecom

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Mondragone – Anziano 90enne assassinato a coltellate, fermato il presunto killer: ha 80 anni

Mondragone (di Maria Palma Ceraldi) – E’ stato fermato un uomo nell’ambito delle indagini per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.