Ultim'ora

Cellole- Compasso e Iovino fanno accendere la luce dell’Anas, insorge Baia Felice: “noi ancora al buio”

Cellole (di Maria Palma Ceraldi) – La sindaca e Iovino fanno attaccare la luce al faro sulla rotatoria  dell’anas sulla  Domiziana, i proprietari delle case di Baia Felice  insorgono: “a noi nessuno ci pensa”. “E luce fu….se il bottone lo pigi tu!” questo potrebbe essere il giusto motto dell’avvenimento di ieri sera, inerente l’accensione del faro suindicato  sulla Domiziana che si interseca con  il rettilineo che conduce a Baia Domizia. Ovviamente i complimenti sono dovuti sia all’Assessore Giovanni Iovino che alla sindaca Cristina Compasso, che hanno sollecitato sia L’ANAS che Il Gestore Enel Energia per un repentino ripristino dell’illuminazione del tratto stradale a rischio. Peccato però, che non essendo ogni territorio figlio dello stesso Dio, l’orgogliosa manifestazione sulle pagine facebook, non ha dato i frutti sperati.  Molti i cittadini contrariati da una mancata attenzione su zone di Baia Felice (vedi commenti in allegato), dove si lamenta una perpetuata situazione di criticità, dovuta all’assenza di illuminazione e di un decoro urbano del tutto assente, quindi una mancata manutenzione ordinaria. Molti hanno ritenuto che a queste sollecitazioni non può essere una risposta degna, affermare che  “le lampade subiscono continui danni”. Perché,  i cittadini di Baia Felice dovrebbero disporre della stessa attenzione, essendo anche loro dei contribuenti dell’ente comunale di Cellole. A questo punto i residenti della “in”-Felice località balneare afferente al comune di Cellole  sperano nello  stesso buon senso dell’ANAS e Dell’ENEL che poco più di un mese ha provveduto rispondendo fattivamente a quanto richiesto, comprendendo la pericolosità dell’assenza di luce in quel tratto, permettendo così  a qualcuno di farsi qualche selfie in più, mentre altro passa in secondo piano.

 

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora / Marzano Appio – Furti, imprenditore è sicuro di aver visto i ladri: i carabinieri trovano solo una ventina di “ronde”

Vairano Patenora / Marzano Appio – Notte movimentata in località Sarcioni, nel territorio del comune …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.