Ultim'ora

Teano – Raccolta fondi di Pina Picierno, Gliottone: Speriamo che non finisca come la canzone “Il caffè della Peppina”

Teano – Qualche giorno fa Pina Picierno ha lanciato una raccolta fondi per la campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento europeo: 100 euro per un caffè con lei, 500 euro per una cena. Claudio Gliottone dice la sua. “Correva l’anno 1971; al “Festival della Zecchino d’oro”, condotto dal Mago Zurlì (al secolo Ciro Tortorella) trionfava una simpatica canzoncina dal titolo “IL CAFFE’ DELLA PEPPINA”. La cantava Cristina D’Avena. Son passati cinquant’anni, quasi quanti son passati dall’epoca dei comizi di Vincenzo Mancini, ma per la canzonetta della D’Avena, testi di Martucci e Anelli, sembra essere tornata nuova vita. A riportarla in auge, o, meglio, alla mente, la Onorevole (Pep)Pina Picierno con la favolosa idea di raccogliere fondi elettorali non offrendo, sarebbe perseguibile per corruzione elettorale (a volte basta pochissimo) , ma facendosi offrire un caffè, invero un tantinello costoso, alla modica cifra di cento euro: bazzecole, pinzillacchere, avrebbe detto Totò! Oggi si usa così, all’americana, raccogliendo danaro e non proposte: la politica, le idee, il confronto, gli obiettivi, la strategia non contano. Non importa se il sostenitore le conosce e le condivide, perché nessuno gliele ha dette né in pubblico né in privato, e men che mai in un  comizio. Tanto a che servono, mica stiamo a parlare dei massimi sistemi dell’universo? Stiamo solo facendo una gara ad arrivare ad un Parlamento Europeo! Ed i soldi servono più delle idee! Allora va più che bene una cena a 500 euro o un caffè a 100 euro. Sperando vivamente che l’avventura non finisca come la canzoncina.

Il caffè della Peppina
non si beve alla mattina
col latte col te
ma perchè perchè perchè
La Peppina
fa il caffè eh
fa il caffè con pepe e sale
l’aglio no
perchè fa male
l’acqua si ma col petrolio
insalata aceto olio
quando prova col tritolo
salta in aria
col caffè eh”

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora / Marzano Appio – Furti, imprenditore è sicuro di aver visto i ladri: i carabinieri trovano solo una ventina di “ronde”

Vairano Patenora / Marzano Appio – Notte movimentata in località Sarcioni, nel territorio del comune …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.