Ultim'ora

BRUXELLES / TEANO – Campagna elettorale per le europee: 100 euro per un caffè con Pina Picierno, 500 euro per una cena con lei

BRUXELLES / TEANO – Sei vuoi prendere un caffè con Pina Picierno basterà donare alla sua causa 100 euro. Sei invece vuoi andare a cena con lei basterà donare 500 euro. Se, invece, non vuoi né caffè né cena allora potrai donarle 50 euro e riceverai un block notes e una penna. Quelli più “tirchi” potranno donare 10 euro. Ma non riceveranno niente in cambio. Nessun ricordo.
Tutto si innesta all’interno della campagna elettorale per il rinnovo del paralamento europeo; una campagna elettorale dispendiosa di  energia e di risorse. Tanto che l’europarlamentare uscente chiede, attraverso  un’apposita pagina social, di essere sostenuta, indicando il tariffario per le donazioni: 10 euro, 50 euro, 100 euro o 500 euro. “Amiche e amici, la campagna elettorale è iniziata e la sfida che abbiamo davanti è davvero importante. Noi abbiamo il dovere di difendere i valori fondanti dell’Unione Europea che oggi sono messi in discussione. Per questo vi chiedo di aiutarmi. Vi chiedo di sostenermi come potete. Anche con una donazione, piccola o grande che sia, poco importa. Perché la battaglia per l’Europa che stiamo portando avanti è davvero cruciale per il nostro futuro, ma soprattutto per il futuro dei nostri figli. Una battaglia che si può vincere solo se la combattiamo tutti insieme. Grazie per il vostro sostegno!” Questo il messaggio di Pina Picierno affidato ai social con cui chiede di essere sostenuta nella campagna elettorale che sta affrontando.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Controlli dei Carabinieri nei negozi di Baia, scattano sanzioni amministrative

Sessa Aurunca – Controlli a tappeto da parte dei Carabinieri di Baia Domizia e del …

2 commenti

  1. Mi sa che è meglio che apra lei il portafoglio se vuole essere votata da qualcuno sano di mente…

  2. Tra cena e caffè pagare per la sua causa. Mah. Parla lei che non ha mai pagato nulla neanche per prendere un bus o un treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.