Ultim'ora

Moto, come organizzare un’escursione da Caserta e provincia

Costellato di località suggestive che ben si prestano ad un’escursione in moto: per gli appassionati che vogliono organizzare il proprio itinerario partendo da Caserta e non allontanarsi troppo, le opzioni non mancano di certo.

Il tour del Matese

I monti del Matese, che sorgono a cavallo tra la Campania ed il Molise, fanno parte del territorio delle Provincie di Caserta, Benevento ed Isernia. Partendo dalla città della Reggia, la prima tappa da raggiungere è Bocca Della Selva, una frazione di Cusano Mutri, dirigendosi verso nord lungo la Strada Provinciale 76 (o la SP 69). Da qui, procediamo verso nord, superando il confine che divide la Campania dal Molise, per arrivare a Sepino (provincia di Campobasso); lungo il tragitto possiamo ammirare le bellezze paesaggistiche del luogo.

Da Sepino, attraverso la Statale 17 o la Provinciale 106, è possibile raggiungere Campitello Matese (a circa 40 km di distanza), un pianoro dell’Appennino Sannita sito ad oltre 1.400 km di altitudine dove sorge una stazione sciistica, tra le principali dell’Italia centro-meridionali. Il pianoro è stato sede dell’arrivo di una tappa del Giro d’Italia per ben sette volte tra il 1969 ed il 2015. Da Campitello possiamo fare il percorso inverso, prendendo la Statale 87, e raggiungere nuovamente Caserta.

L’itinerario alla scoperta dei Parchi Regionali

Per scoprire le bellezze naturali custodite dai Parchi della regione Campania, si può optare per un itinerario che parta da Caserta e tocchi le provincie di Avellino e Benevento. La prima tappa, in direzione est, è Sant’Agata de’ Goti, dove – tra le attrazioni principali – spiccano il Romitaggio di San Silvestro e la Grotta Naturale in cui l’acqua sgorga in due vasche. Dirigendosi ancora verso nord, si raggiunge Melizzano: tappa intermedia in direzione di Solopaca, celebre per i suoi vigneti, che ospita anche il Palazzo Ducale.

Dopo aver attraversato Torrecuso, si giunge a Foglianise; qui si possono ammirare le bellezze naturali del Parco Regionale e, in agosto, assistere alla Festa del Grano che si svolge in questo piccolo comune di origine preromana. Di nuovo in sella, l’itinerario prosegue verso sud, in direzione Benevento, dove i luoghi di interesse non mancano di certo, grazie ai tanti lasciti di epoca romana e medievale. Sulla svia del ritorno, è possibile fare tappa anche a Montesarchio per una visita al Castello che ospita il Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino. Per chiudere il cerchio del nostro itinerario e tornare a Caserta basterà imboccare la Strada Statale 7 per raggiungere, dopo poco più di 30 km, la città della Reggia.

I consigli per un’escursione in moto in sicurezza

Fare un’escursione in moto è di certo un’esperienza molto suggestiva ma anche i ‘centauri’ più esperti non possono sottovalutare il fattore sicurezza. Prima di mettersi alla guida, infatti, è bene controllare che la moto sia le condizioni migliori, assicurandosi di avere carburante sufficiente nel serbatoio, che il livello dell’olio sia ottimale e che lo stato delle gomme sia tale da assicurare un buona aderenza e una tenuta di strada sicura. Oltre alle condizioni di usura, è bene verificare la pressione di gonfiaggio; inoltre, non va sottovalutata l’importanza dei capi di abbigliamento tecnico.

Fatto ciò, si può passare a scegliere qualche ‘accessorio’ che possa rendere la nostra escursione ancora più piacevole. Tra gli optional consigliati soprattutto per i tragitti particolarmente lunghi vi sono le borse laterali per moto, ideali per aumentare notevolmente la capacità di carico della nostra due ruote. Questo genere di articolo è acquistabile online, tramite gli store dei rivenditori specializzati come Omnia Racing.

 

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

gomme estive automobile pneumatici

Nuovi sviluppi per la tecnologia applicata agli pneumatici

La mobilità e il trasporto sono settori in cui si sta spingendo sempre più intensamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.