Ultim'ora

Vairano Patenora – Uso eccessivo dell’anticipazione di cassa, amministrazione comunale sotto processo: danno erariale da 24mila.

Vairano Patenora – L’uso eccessivo dell’anticipazione di cassa avrebbe determinato un danno erariale per il municipio di Vairano Patenora. La Procura della Corte dei Conti ha quantificato il danno in circa 24mila euro. Per questa ragione chiede il processo per il ragione dell’ente vairanese, il segretario comunale, il vice segretario, il sindaco e la giunta municipale. A loro la procura della corte dei conti regionale chiede di versare nelle casse del comune la somma del danno. La quota più alta, circa 8mila euro, dovrà essere pagata dal ragioniere Carlo Risi, il segretario Antonio Ciorlano circa 6mila euro. La restante somma, circa 10mila euro, dovrà essere risarcita dal vice segretario comunale, Gaetano Di Nocera, dal sindaco, Bartolomeo Cantelmo e dagli assessori Noemi Robbio, Stanislao Supino, Marco Zanfagna ed Enza Bianco. Chiaramente, sia ben chiaro, tutte le figure coinvolte nei fatti sono coperte da assicurazione che, in caso di condanna, pagherà il dovuto. L’udienza è fissata fra circa un anno

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese / Gioia Sannitica – Incidente sul lavoro, 50enne ferito

Piedimonte Matese / Gioia Sannitica – Grave incidente sul lavoro, oggi pomeriggio, lungo via San …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.