Ultim'ora
Antonio Salerno a Teano

TEANO / Caserta / Benevento – Lo scrigno dei tesori, registrate tre puntate dedicate agli antichi sidicini

TEANO / Caserta / Benevento – Lo scrigno dei tesori è un progetto di comunicazione con il quale si intende valorizzare le ricchezze e l’enorme potenziale turistico custodito nelle provincie di Caserta e Benevento. Oggi sono state registrate tre puntate sulle meraviglie di Teano.
E’ un progetto che intende valorizzare i territori che racchiudono autentici tesori archeologici, artistici, ambientali e paesaggistici.  Siti che devono essere valorizzati perché potrebbero diventare, ancor più, forza motrice per un turismo culturale capace di innescare il volano dell’economia dell’intera area. In questa direzione la nostra testata ha inteso muoversi attraverso un progetto mirato con il quale si vuole dare il giusto risalto a quelle risorse che, finora, sono state lasciate in letargo. Intendiamo realizzare una lunga serie di documentari video proprio sui siti archeologici, artistici e monumentali delle due province. Sarà Antonio Salerno – dipendente del MIBAC, ai vertici della struttura della Soprintendenza delle provincie di Caserta e Benevento, archeologo e studioso di primissimo livello – la voce narrante di ogni trasmissione.  Saranno realizzate oltre 100 puntate, ognuna dedicata ad un sito diverso. Saranno interessati quasi tutti i comuni della provincia di Caserta e diversi di Benevento. Intendiamo quindi realizzare una guida  per la scoperta e la valorizzazione dei territori interessati. Uno strumento di conoscenza e promozione di uno dei lembi meglio conservati della Campania nel quale natura ed uomini hanno nei millenni stratificato autentici tesori. Il progetto intende “andare oltre” i luoghi maggiormente conosciuti e portare all’attenzione del visitatore autentici tesori, finora, non adeguatamente valorizzati. Su monti e colli che fanno da cornice ad ampie valli,  decorate dai laghi o percorse dai fiumi,  sorgono  borghi torri e castelli, di storia millenaria.  Fortezze megalitiche di incredibile possanza  testimoniano tempi ancora più remoti anteriori alla conquista romana. le prime puntate sono state registrate a Piedimonte Matese e Alife.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

ALIFE – Abusi sessuali su due bimbe, le maestre: mai mostrato disagi

ALIFE –  Le maestre delle due bambine vittime di abusi da parte di una ex …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.