Ultim'ora

PIETRAMELARA – Municipio, parla il sindaco Di Fruscio. Diretta facebook alle ore 19. I cittadini possono intervenire

PIETRAMELARA  – Questa sera intervisteremo Pasquale Di Fruscio, sindaco di Pietramelara. L’appuntamento è fissato per le ore 19 nella casa comunale. L’intervista sarà trasmessa dalla nostra testata in diretta facebook, sulla pagina del nostro quotidiano (https://www.facebook.com/Paesenews/).  Sarà l’occasione per parlare di alcune problematiche che pesano sulla vita della piccola cittadina ai piedi del Monte Maggiore. Di Fruscio, ad esempio, parlerà della vicenda  legata al voragine creatasi in piazza San Rocco. Così come si parlerà della questione del mercato settimanale nel centro del paese. Poi, chiederemo alla fascia tricolore di spiegare l’enorme debito vantato dalla Gisec.
Sarà anche l’occasione per fare il punto della situazione politica amministrativa, per tracciare un bilancio dei primi mesi di governo della città. La fascia tricolore pietramelarese, inoltre, parlerà del futuro indicando le priorità lungo cui si snoderà l’azione politico-amministrativa. I cittadini potranno intervenire, in diretta,  formulando attraverso facebook domande al sindaco Di Fruscio.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – Furti, rubato camion da piazzale nota azienda

Vairano Patenora – Ladri in azione la notte scora, quella a cavallo fra sabato e …

6 commenti

  1. Come sempre si vede la differenza con quelli di prima. Siete tutta un’altra cosa. A sentire quelli che sbraitano su Facebook non si capisce niente. Con poche chiare parole ho capito tante cose. Spero possiate fare altre iniziative del genere e che pervengano più domande dai cittadini (come mai quelli che parlano a vanvera su Facebook non vi hanno posto domande? Non hanno il coraggio di confrontarsi o sono solo dei vermi da tastiera? Gli avete dato questa grande possibilità di farsi sentire e non si sono fatti sentire… per me ora sono solo dei grandi…chiacchieroni…da bar ). Grazie e buon lavoro a tutti voi.

  2. E c’è ancora gente che se la ride e commenta su Facebook. Non siete nemmeno lunghia del piede dell avvocato Di Fruscio e quello che hanno combinato i vostri compari pesa e peserà su tutti noi (anche voi). Qua non c’è niente da ridere o fare sberleffi…la situazione è seria è preoccupante è la hanno creata i vostri amici. Lasciate stare i paletti e i sensi unici e cercate di capire come si sono abusati di voi prendendovi in giro per fare altri interessi.

  3. Ma che dobbiamo dire … Il famoso superfunzionario che ha rovinato il nostro comune con la complicità dei suoi compari amministratori (completamente inutili e incapaci) va in pensione e viene processato per corruzione e concussione. Avete capogiro? Ma avete capito? … Mai vista una cosa del genere… E questo trova pure il tempo di scrivere quelle caz.. ate di ricorsi con quell’altra mangia stipendi alle spalle di noi cittadini che fa la sua portavoce. Ma non vi vergognate?!?? E non si vergognano i vari personeggetti in cerca di autore che gli mettono MI PIACE … Io vi manderei sotto processo pure a voi.

  4. Tutto un altro stile, un’altra preparazione. Il sindaco e’ inutile che vi arrabattate sta su un livello superiore. State lavorando in maniera eccellente. Bravissimi! Bella idea questa di rispondere in diretta ai cittadini. E bella anche quella di mandare in diretta i consigli comunali. Il Comune solo così diventa una “casa di vetro”, si opera nella trasparenza e senza nascondere niente, così si lascia vedere e controllare di quello che viene fatto e la gente si può fare un’idea. Prima i consigli non si potevano vedere, non ho mai sentito una intervista del Sindaco, i dipendenti si chiudevano nelle quattro mura del Comune e gestivano a modo loro (visto che c’erano amministratori che consentivano di fare il bello è il cattivo tempo), un altro si era fatto l’ufficio a casa sua (a spese nostre), AHHH, mi sento rinata. Braviiii ! finalmente avete distrutto un sistema che ci stava soffocando.

  5. Ora i vari Peluso, Leone, Zarone, nc Laurenz Rosalba abbiano il buon senso di stare zitti visto che il Sindaco vi ha dato la possibilità e non avete avuto il coraggio di affrontarlo.

  6. Ho capito cosa intendeva il sindaco quando ha detto di formare i giovani amministratori del futuro. Forse voleva dire che li sta facendo allenare a fare le pratiche di finanziamento con n bocciatura. Io capisco che imparando dagli errori propri si formano i leader, ma perché non gli sta un poco più vicino correggendogli gli errori prima che generino poi dei danni. Penso si possano formare lo stesso se capiscono gli errori prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.