Ultim'ora

PIETRAMELARA – Spaccio di droga, due giovani sotto processo

PIETRAMELARA – Spaccio di droga nell’Alto Casertano, fino a Sessa Aurunca, due giovani di Pietramelara stanno affrontando il processo. Tutto nasce dall’azione dei carabinieri di Sessa Aurunca che smantellarono una rete composta da 23 persone, ritenute dalla Procura, colpevoli di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Otto delle persone coinvolte nei fatti vennero arrestate mentre gli altri furono indagati a piede libero per aver recitato all’interno del sodalizio criminale, un ruolo di secondo piano. Fra i quindici indagati ci sono anche due giovanissimi di Pietramelara: Demetrio Nuccillo (difeso dall’avvocato Michele Mozzi) e Federico Piscitiello (difeso dall’avvocato Ernesto De Angelis). I loro nomi sono stati annotati all’interno di un registro in cui il capo dell’organizzazione – un giovane di Marzano Appio deceduto meno di un anno fa in un tragico incidente stradale – per una cessione di 142 grammi di marijuana. Secondo gli inquirenti fu acquisto fatto non solo per uso personale. Nell’ultima udienza, quella di pochi giorni fa, sono stati ascoltati alcuni degli imputati, si tornerà in aula fra qualche settimana per continuare ad ascoltare altri imputati.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Inaugurata la sala consiliare nella struttura in via Gramsci

Pignataro Maggiore (di Libera Penna) – In un angolo della struttura dell’ex mercato coperto in via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.