Ultim'ora

Sparanise – Scandalo in comune, indagine solo all’inizio: rischiano giunta e segretario comunale

Sparanise – Il segretario comunale e l’intera giunta municipale potrebbero essere coinvolti all’intero dell’inchiesta che ha condotto all’arresto del sindaco Salvatore Martiello. “…. le indagini sono ancora in fase di svolgimento, dovendo gli inquirenti procedere ancora alla verosimile escussione dei dipendenti comunali coinvolti nella gestione delle scelte amministrative inerenti le procedure oggetto della imputazione ….”.
Lo scrive il giudice per le indagini preliminari nell’ordinanza con cui decide di arrestare la fascia tricolore di Sparanise. La Procura, probabilmente, intende capire come mai il segretario comunale non ha mosso un dito per impedire a Martiello di attuare il proprio piano. Un segretario comunale non dovrebbe essere il garante della legalità?
Allo stesso modo gli investigatori dovranno capire perché i componenti della giunta municipale hanno assecondato senza battere ciglio la decisione di Martiello.
Insomma, altre figure della macchina amministrativa di Sparanise, potrebbero finire all’intero dell’inchiesta che ha scosso profondamente il paese dell’Agro Caleno.

Leggi anche:

Sparanise – Scandalo in municipio, il giudice su Martiello: personalità negativa con assoluta mancanza di scrupoli

Sparanise – Arresto del sindaco, Martiello risponde al giudice: tre ore di interrogatorio

Sparanise – Arresto del sindaco, ecco l’accusa: per favorire le imprese amiche spese più soldi pubblici. Altro che “nell’interesse del paese”

Sparanise – Arresto del sindaco, ecco l’accusa: per favorire le imprese amiche spese più soldi pubblici. Altro che “nell’interesse del paese”

Sparanise – Induzione indebita, arrestato il sindaco Martiello

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Spaccio di droga, giovane sotto processo

Roccamonfina – Il processo per lo spaccio di droga nella zona compresa fra Teano, Sessa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.