Ultim'ora

MARCIANISE – Concorsi truccati nelle forze dell’ordine, chiesti quindici rinvii a giudizio

MARCIANISE – La procura della Repubblica di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio per 15 persone, coinvolte nella inchiesta sui concorsi truccati nelle forze dell’ordine, attraverso il meccanismo dell’algoritmo. A rischio processo, Giuseppe Zarrillo, 54 anni originario di Marcianise, residente a Capodrise. Attualmente detenuto. Coinvolti anche Fabio Ametrano, 44 anni; Angelo Annunziato, 40 anni; Ciro Auricchio, 27 anni; Stefano Cuomo, 44 anni; Rocco D’Amelia, 30 anni; Massimo Di Palma, 50 anni; Giuseppe Claudio Fastampa, 55 anni (rappresentato dall’avvocato Pasquale Delisati); Ciro Fiore, 70 anni; Domenico Fiume, 60 anni; Francesco Interra, 28 anni; Luigi Masiello, 68 anni; Raffaele Russo, 50 anni; Claudio Testa, 51 anni; Sabato Vacchiano, 38 anni.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

POZZILLI – Alla Neuromed scoperta una pianta capace di contrastare Il glioblastoma, un tumore maligno cerebrale

POZZILLI ( di Alessandro Staffiero) – Il glioblastoma, un tipo di tumore maligno cerebrale particolarmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.