Ultim'ora

ALIFE – Istituto comprensivo, dopo aver “ritrovato” l’autonomia apre le porte alle famiglie

ALIFE – Open day quest’oggi, venerdì 18, per l’Istituto Comprensivo “Niccolò Alunno” che ha appena ritrovato la sua autonomia con il ritorno della dirigenza scolastica in città dal prossimo 1 settembre.

Su iniziativa del dirigente scolastico Bernarda De Girolamo che ha stilato un apposito calendario che si snoderà lungo l’intera giornata, la giornata di oggi venerdì vedrà i plessi dell’infanzia, della primaria e della secondaria di I grado aprire le proprie porte alle famiglie dei bambini che dovranno iscrivere i propri figli alla materna per il prossimo anno scolastico 2019/2020.

Preside e docenti saranno impegnate a promuovere l’offerta formativa dell’istituto comprensivo e ad accogliere i potenziali nuovi alunni, coloro che devono iscriversi entro il 31 gennaio prossimo, unitamente ai rispettivi genitori.

Anche l’Amministrazione comunale, nell’occasione, sarà presente all’open day ed al fianco delle maestre per sostenere l’attività posta in essere dalla dirigenza scolastica ed illustrare, anche nei prossimi appuntamenti, ambienti, attività, progetti e personale impegnato a vario titolo nel garantire il miglior percorso didattico e formativo ad ogni alunno,

“Lo sforzo compiuto dall’Amministrazione comunale per riacquisire l’autonomia per il nostro Istituto Comprensivo è stato premiato tanto che, dal prossimo 1 settembre, Alife riavrà la presidenza in sede che consentirà di seguire ancora meglio i nostri alunni ed i processi formativi destinati ai nostri figli.

È indubbio che la nostra città non meritasse di perdere la dirigenza scolastica, così come è inconfutabile oggi che il suo ripristino ci dà una marcia in più e ci permette di programmare dirà in poi l’attività didattica in maniera più adeguata e consona al nostro territorio.

Ecco perché oggi, ed anche nei prossimi giorni, saremo presenti come Amministrazione all’Open Day così da dialogare con le famiglie e dare il segno di un’attenzione ai bisogni e alle aspettative di genitori ed alunni, che siamo pronti a garantire in maniera puntuale e costante”, dichiarano il sindaco Maria Luisa Di Tommaso e l’assessore alla Pubblica Istruzione Caterina Ginocchio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Mondragone – Anziano 90enne assassinato a coltellate, fermato il presunto killer: ha 80 anni

Mondragone (di Maria Palma Ceraldi) – E’ stato fermato un uomo nell’ambito delle indagini per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.