Ultim'ora

TEANO – Riqualificazione piazzetta, l’associazione futura all’attacco del sindaco: “la truffa di Capodanno”

TEANO “Con squilli di trombe il nuovo anno è stato accolto dall’Amministrazione Comunale con una nuovissima delibera di Giunta contenente un atto di indirizzo politico capace di fare commuovere anche i più scettici…FINALMENTE LA PIAZZETTA GIOVANNI XXIII SARA’ RIQUALIFICATA! I nostri Amministratori si sono alzati di buon mattino per donare alla collettività quanto desiderava ( non sappiamo se tale cosa è prevista nelle linee programmatiche del Governo locale perchè le stesse tardano ad essere pubblicate sull’Albo pretorio). Dobbiamo dire la verità e per un attimo anche a noi è scappato un sorriso ed un applauso…perchè anche a noi interessa restituire ai cittadini gli spazi di cui si discute. Tuttavia, pensandoci bene di quel sorriso e di quell’applauso ci è rimasto soltanto il sorriso…questa volta amaro… Ebbene l’Amministrazione in carica il primo dell’anno ha pensato bene di somministrare alla cittadinanza l’ennesima bugia. Non siamo ROSICONI, così come qualche fan assiduo vuole fare credere a tutti i costi, ma cerchiamo di raccontare soltanto la verità. E così scopriamo che l’Amministrazione Di Benedetto con la Delibera di Giunta Comunale n. 151 del 16.08.2016 ( si abbiamo detto 2016) aveva previsto la riqualificazione della Piazzetta in questione. Ed oltre all’atto di indirizzo i ” Barbari” o ” i sangue blu” della politica Teanese, avevano previsto fin dal 2017 la spesa pubblica per rendere REALE tale riqualificazione. Ed infatti sul bilancio preventivo comunale 2017 capitolo n. 4092 (foto che si allega) troviamo laconicamente scritto “riqualificazione Piazza Giovanni XXIII”. E di tale previsione di spesa fu fatta espressa richiesta anche per il 2018!
Ora ci chiediamo e chiediamo a tutti ( tralasciando persino la delibera di giunta n. 151) : se in bilancio erano previsti i SOLDI per la riqualificazione delle aree pubbliche in questione  perchè fare questa “sceneggiata” del primo dell’anno approvando una delibera di Giunta di cui non vi era necessità, atteso che l’atto di indirizzo era già stato fatto? Perchè anziché fare tale delibera non ci si è preoccupati di spendere,anche con lo strumento della “variazione di bilancio”, nell’esercizio finanziario appena terminato, soldi pubblici per iniziare davvero le opere di riqualificazione, anziché dare preferenza a qualche “necessità viaria di comodo” ? Perchè si continua a perseverare nel non volere dare continuità all’azione amministrativa?Troppe domande, lo sappiamo! Resta il fatto che chi mente a Capodanno mente tutto l’anno.  PS anche sul Calore che ha portato la befana abbiamo qualcosa da dire”! Questo il pensiero dell’associazione civica Futura.
©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Pietravairano – Rapina in noto ristorante del paese, dipendente presa a calci

Pietravairano – Un grave fatto di cronaca si è verificato a Pietravairano qualche settimana fa. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.