Ultim'ora
foto di repertorio

Roccamonfina – Neve e gelo, frazioni dimenticate: residenti indignati e selfie mancati

Roccamonfina – La “macchina” dei soccorsi posta in campo dall’amministrazione comunale di Roccamonfina si è limitata a gestire l’emergenza neve  nel centro del paese. Grande attenzione, chiaramente, è stata dedicata all’area dove si trova la mega padella per cuocere le castagne, quella che ha portato Roccamonfina sul tetto del mondo  per le misure. Alla faccia di coloro che dicono che le dimensioni, in fondo, non contano.  L’area intorno al “padellone” è stata liberata per permettere alle migliaia di turisti che ogni giorno affluiscono a Roccamonfina di poter godere delle bellezze del vrollaro gigante.
Ironia a parte, tantissimi cittadini delle frazioni  (Fontanafredda, Gallo e Torano Filorsi) hanno patito pesantissimi disagi per l’intera giornata.  Sono mancati gli interventi necessari per garantire  la viabilità e la sicurezza. Oltre ai disagi patiti dai residenti delle frazioni, c’è un’altra certezza: l’occasione persa da qualcuno per immotarlarsi in un altro selfie  in piena “operazione neve”

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Marcianise – Jabil, 350 dipendenti licenziati. Il ministro Di Maio inerme

Marcianise – E preoccupante l’assenza di azioni incisive da parte del Ministro del Lavoro Luigi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.