Ultim'ora

MARZANO APPIO- Il Re bambino, Lepore spiega Ferdinando I ai più piccoli

MARZANO APPIO(di Nicolina Moretta) – «Guagliò, da domani cagn’ tutt’ pe’ te!»,  Io risposi: « Ma pecche?!».  «Da domani sarrai o’ Re! ».
Inizia così la filastrocca con cui una maestra, Giovanna Lepore, spiega ai più piccoli Ferdinando I, diventato Re del Regno di Napoli ad appena otto anni.  Giovanna vive a Marzano Appio e  insegna inglese ai bambini della scuola primaria (Marzano Appio e Presenzano). E’  gentile e sempre sorridente. Ha qualcosa di speciale: ha il dono della scrittura e del disegno. E la vita ha iniziato a sorriderle restituendole belle soddisfazioni. Ultimamente ha realizzato con maestria i disegni ironici del libro”Nonno Mimì dai, racconta!”; ha pubblicato una poesia sull’antologia “Volontari Randagi” di Bertoni Editore; ha pubblicato filastrocche sulla vita di Ferdinando I, nell’antologia “Napoli è”. Attraverso le parole di Giovanna, Ferdinando I, re del regno di Napoli, che salì al trono a solo otto anni, si racconta ai ragazzi un po’ in italiano e un po’ in napoletano, in modo ironico. Un re che riesce simpaticissimo ai giovanissimi: non voleva andare a scuola e non amava l’istruzione, diversamente dalla moglie austriaca Maria Carolina. Un modo simpatico e divertente per apprendere la storia che ci riguarda molto da vicino.  Questo è il corposo inizio letterario della maestra Giovanna, un talento che sarà capace certamente di altre piacevoli sorprese.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

GRICIGNANO D’AVERSA – Madre morta insieme ai due gemelli che aveva in grembo, il perito punta l’ndice contro un medico

GRICIGNANO D’AVERSA – Il processo dei quattordici medici imputati per la morte di Francesca Oliva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.