Ultim'ora

RIARDO – ‘Capodanno insieme’ con i fratelli di altri Paesi, a opera di don Alfonso

RIARDO (di Nicolina Moretta) – Il 2019 a Riardo, nella parrocchia Santa Maria  a Silice, il nuovo anno è iniziato con un atto di bene, l’evento denominato: ‘Capodanno insieme’, uno slancio verso il prossimo, emulando anche la via tracciata dal magistero del Vescovo Giacomo Cirulli, chiaramente proteso verso ogni forma di povertà. Il parroco don Alfonso De Cristoforo, assieme a un gruppo di fedeli della sua comunità parrocchiale, ha organizzato il cenone di Capodanno offerto a tutti gli stranieri presenti sul territorio; è stata un’ occasione di fraternità e di accoglienza rivolta a coloro che sono lontani dalla propria Patria. A l cenone di Capodanno hanno fatto seguito una festa in musica e il brindisi per l’ingresso del 2019. Don Alfonso a tal proposito ha dichiarato:”La festa di Capodanno in parrocchia per gli immigranti, i poveri, i soli, ovviamente non pretende di risolvere alcun problema, ma vuole essere un segno concreto di vicinanza, la traduzione in fatti di ciò che papa Francesco ci sta chiedendo: di essere chiesa in uscita nelle periferie esistenziali e di spenderci soprattutto per gli ultimi.”

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Valle Agricola / Ailano / Baia e Latina – Soldi per non avere problemi sui lavori pubblici, coinvolti due professionisti

Valle Agricola / Ailano / Baia e Latina – Nell’inchiesta condotta dalla guardia di Finanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.