Ultim'ora

Sessa Aurunca – Eccellenze del territorio: premiati i migliori studenti del Liceo Scientifico “E. Majorana”

Sessa Aurunca – Premiati i migliori studenti del liceo scientifico “E. Majorana”, alcuni hanno ricevuto un assegno da 300 euro dal MIUR.

PREMIAZIONE DELLE ECCELLENZE

Il 19 dicembre, nell’atmosfera magica e incantevole di preparazione al Santo Natale, si è svolto il consueto appuntamento annuale della Premiazione delle Eccellenze del Liceo scientifico Majorana di Sessa Aurunca, ormai alla V edizione.

Sono stati premiati gli allievi che si sono particolarmente distinti agli Esami di Stato nell’anno 2017/18, conseguendo la votazione di 100 e 100 con Lode.

Studenti e studentesse che hanno conseguito il voto di 100 e lode e hanno ricevuto anche l’assegno di 300 € erogato dal Miur:

Andrea Ermellino
Daniela Rullo
Ilia Raffaella Castaldo
Rosario Migliozzi
Franco Riformato
Antonio Passaretti

Alunni che hanno riportato la votazione 100/100:

Mirko Leggiero
Ennio Alberto Maria Mascolo
Marika Salemme
Sara Cestrone
Desiree Razzino
Antonio De Flumeri
Francesco Imparato
Luigi Palmese
Giuseppe Reitano
Martina Canonico
Lorella Fasulo
Luca Gallo
Giulia Rocco
Chiara Romano
Francesca Tabellario

Si è poi proceduto alla premiazione dell’allievo Paolo Razza, vincitore della Borsa di studio “Intercultura- G. Mascolo”, che ha trascorso un soggiorno studio in Francia, e dei seguenti alunni particolarmente meritevoli delle classi intermedie, che hanno ottenuto nello scrutinio finale dell’a s 2017/18 la media = o > a 9:

Per le classi prime:

Guido De Fusco
Leonardo Giacometti
Giulio Armando Palmieri
Carlo La vecchia

Per le classi seconde:

Antonio Palmieri
Alessandra Darino
Adelaide Di Caprio
Alessia Ciccaglione
Tina Focociello
Luca Lombardi
Luca Castrese Lucciola
Ilenia Toraldo
Ludovica Di Donato
Vincenza Palmese
Maria Rosaria Sciaudone
Giulia Barra
Arianna Gagliardi

Per le classi terze:

Dennis Acconcio
Claudia Maria Battafarano
Tobia Michele Capasso
Maria Carolina Ceci
Anna De Fusco
Giuliano Grella
Stefania Iossa
Gaia Liguori
Francesca Reitano
Antonio Verrengia
Rosavera Aniello
Giulia De Masi
Fabio Di Pietro
Antonio Garofalo
Sara Grimaldi
Sara Polise
Giuseppe Alfieri
Lorenzo Costantino
Mario D’Onofrio
Martina Maddalena
Chiara Zannino
Valentina Giglio
Antonio Matano
Aniello Poccia

Per le classi quarte:

Vincenzo D’Angelo
Daniele Nervino
Francesco Riccardi
Francesco Vallario
Elisabetta Genoveffa Casale
Veronica Codella
Giulia Dell’Agli
Daniele Vito Perfetta
Chiara Petrucciello
Rosa Petrucciello
Giulia Gelsomina Romano
Angelo Bertolino
Lucia Capriglione
Giuseppe Pacifico
Rachele Angelino
Martina Ascione
Andrea Cresci
Antonello Darino
Giada Di Marco
Antonio Martino
Stefania Migliozzi
Marcella Stabile
Cristina Verrengia
Sara Ciccaglione
Angelo Di Marco
Giuseppe Galdiero
Maria Gallinaro
Alessandro Palmieri
Giovanna Picano
Giorgia Torcicollo

I premi sono stati consegnati dal dirigente scolastico prof. Giovanni Battista Abbate e dal Presidente del Consiglio d’Istituto Gianfranco Dell’Agli.
Alla premiazione erano presenti genitori e parenti degli alunni e i docenti.
Le matricole premiate, sollecitate dal D.S., hanno brevemente parlato dei loro impegni di studio presso le varie Università (Milano, Padova, Bologna, Napoli,Caserta, Roma ecc), affermando di non aver trovato nessuna difficoltà nel nuovo ambiente di studio, di aver superato a pieni voti i primi esami e, soprattutto, di sentirsi preparate ad affrontare la sfida universitaria e il nuovo percorso di studi.
Il Dirigente scolastico, con orgoglio e commozione, ha dichiarato di essere felicissimo di dirigere una scuola frequentata da alunni studiosi, motivati e soprattutto responsabili. I risultati dell’azione didattico-educativa di docenti preparati e aggiornati si vedono chiaramente nei percorsi successivi; l’unico suo rammarico è quello che tante belle intelligenze vengano consegnate ad altre regioni d’Italia o ai Paesi Esteri, costringendole ad abbandonare i luoghi natii.
È intervenuta per esprimere la soddisfazione dei docenti e della scuola tutta anche la professoressa Ambrosino.
L’evento, al quale ha assistito un folto pubblico, si è tenuto alla presenza di ex alunni, genitori, docenti e con l’autorevole partecipazione dei Componenti del Consiglio d’Istituto.
I nomi degli studenti “meritevoli” che hanno ottenuto 100 e lode all’esame di stato sono pubblicati nell’Albo nazionale delle eccellenze e resi disponibili per le università, le accademie, le istituzioni di ricerca e le imprese.
Di anno in anno la valorizzazione delle eccellenze potrà offrire esempi concreti di riconoscimento del merito, di affermazione della cultura del confronto e di ricerca verso l’innalzamento dei risultati scolastici raggiunti.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Quaresima, il messaggio di Monsignor Piazza: “purificare il cuore e disporsi al dono della vita”

Sessa Aurunca – Domani inizia il periodo di quaresima e il Vescovo della diocesi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.