Ultim'ora
foto di repertorio

Sparanise – Ragazzo travolto da un’auto, la Procura ordina: arrestate De Rosa. Ma è introvabile. Potrebbe nascondersi in città

Sparanise – L’uomo ricercato da circa una settimana  è ancora introvabile. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, vuole il suo arresto. Ma il 30enne sembra essere svanito nel nulla. Nonostante l’incessante attività delle forze dell’ordine,  di Donato De Rosa non sembrano esserci tracce. Le ricerche del fuggitivo sono estese in tutta Italia anche se l’ipotesi più probabile è che l’uomo potrebbe nascondersi proprio nella sua Sparanise.  Le indagini sul gravissimo episodio sono partite dalle testimonianze di diversi giovani e dalle immagini  tratte dal sistema di video sorveglianza. L’ipotesi accusatoria è che De Rosa, con l’intento di vendicarsi, abbia inseguito ed investito in via Posta Vecchia il giovane Salvatore D.F. Gravissime le condizioni attuali del giovane, studente del quinto anno del Foscolo di Teano.Avrebbe raggiunto la maturità di geometa la prossima estate.

leggi anche:

TEANO / SPARANISE – Ragazzo travolto per vendetta, gravissime le condizioni di Salvatore. Aggressore ancora in fuga

Sparanise – Dopo una lite tenta di uccidere un 17enne, poi scappa: è caccia all’uomo

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

VALLE DI MADDALONI / CAIVANO – Estorsione, droga e maltrattamenti, arrestato 47enne

Valle di Maddaloni – Presso la comunità terapeutica “Leo onlus”, i Carabinieri del locale comando stazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.