Ultim'ora

Continua a crescere la rete: quali sono le figure più ricercate


Cresce il mondo i internet, un macrocosmo che nel tempo è andato a fagocitare buona parte delle nostre azioni quotidiane. Ormai tutto sembra passare in modo inevitabile dal multimediale ed il lavoro stesso ha trovato in rete un terreno fertile nel quale proliferare.
Non sorprende che oggi, analizzando il panorama delle offerte riferite proprio all’ambito lavorativo, si riscontri che la gran parte di queste si riferisca proprio ad un contesto multimediale:  ruota quasi tutto attorno alla disciplina del web marketing, quindi a tutto ciò che può portare una crescita di un business sul web. E ad emergere in questo contesto sono le web agency, realtà poliedriche che si occupano a tutto tondo della creazione di un progetto in rete e della sua successiva diffusione e promozione tramite tutti i canali appositi.
Qualche esempio di figure professionali nuove che sono nate attorno al concetto di web? Il brand o product manager, ovvero colui il quale si occupa di lanciare sul web un prodotto e di far crescere un brand utilizzando a dovere i social media.
Una delle figure professionali più richieste in rete oggi è poi il community manager, ovvero colui che gestisce, amministrando e moderando, una community online. Per chi ha esperienza di web e community, si tratta di moderare commenti degli utenti all’interno della varie stanze virtuali di discussione che vengono create.
C’è poi il digital strategist, che ha il compito di preparare l’intera strategia di promozione online di una azienda stabilendo finanche obiettivi e budget da stanziare. Il Digital PR è colui che lavora sfruttando la trasposizione delle comuni pubbliche relazioni dal mondo ordinario a quello multimediale; una figura che si muove a stretto contatto con altre quali ad esempio influencer, community manager, stakeholder, blogger.
Tra le figure in crescita in quanto a richieste sul mercato del lavoro, l’e-reputation manager: un professionista che ha il compito di monitorare costantemente ciò che viene detto in rete, nelle tante conversazioni, con riferimento ad un servizio o prodotto. L’obiettivo è di andare a indentificare quali sono gli influencer che parlano di un dato tema e tenerli sotto controllo così da monitorare ciò che si dice di un brand.
In sostanza grazie al ruolo sempre più importante del digital è possibile aumentare il campo delle opportunità in ambito lavorativo visto che il mercato tradizionale è, da decenni, congestionato. Il futuro è sempre più legato alla nascita di queste professioni virtuali partendo dal fatto che ogni settore sta vivendo un processo di digitalizzazione irreversibile: e chi vuole cogliere l’opportunità di questo cambiamento deve necessariamente adeguarsi alle nuove dinamiche.

Condividi questo articolo:
    http://www.occvairanopatenora.it/

    Guarda anche

    Spendere meno per luce e gas è possibile

    Da alcune ricerche effettuate lo scorso anno è risultato che moltissimi italiani, pur lamentandosi per …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.