Ultim'ora

CAIAZZO / NAPOLI – Giovanni Paolo II, la reliquia del santo giunge alla parrocchia di Santa Lucia a Mare

CAIAZZO/NAPOLI (di Antonio Migliozzi) – Raffale Mazzarella (direttore regionale Campania del Centro Culturale San Paolo Onlus) ed il fratello Stefano (organizzatore tecnico), in occasione del quarantesimo anniversario dalla nomina a Papa di Karol Wojtila, martedì 16 ottobre alle ore 18, porteranno presso la Parrocchia di Santa Lucia a Mare di Napoli – guidata da padre Giuseppe – la reliquia di San Giovanni Paolo II, donata in Polonia al Centro Culturale San Paolo Onlus, in occasione della consegna del premio Festival della Vita a Mons. Stanislao Dziwisz, segretario di una vita dell’amato papa polacco. L’iniziativa fortemente voluta e sostenuta da Alfano Energia nella persona del dott. Antonio Alfano, sicuramente lascerà un segno indelebile in tutti coloro che vi prenderanno parte. Il direttore Raffaele Mazzarella, al termine della celebrazione Eucaristica, terrà una conferenza sul Magistero, sulla Spiritualità e sulla Catechesi di San Giovanni Paolo II. E sarà proprio Stefano Mazzarella a curare l’organizzazione tecnica ed il trasposto della Sacra Reliquia.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:
    http://www.occvairanopatenora.it/

    Guarda anche

    CASTEL VOLTURNO / NAPOLI – Arrestata medico che abusava di un bambino di 9 anni.

    In data 06.11.2018, il personale del Comando Stazione Carabinieri di Castel Volturno, su disposizione della …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.