Ultim'ora
foto di repertorio

SPARANISE / TEANO – GREEN GAME 2018, GLI STUDENTI DEL FOSCOLO ACCETTANO LA SFIDA

TEANO –  Il concorso “GREEN GAME – A scuola di Riciclo” partirà martedì 9 ottobre dalla sede di Teano, coinvolgendo gli alunni del biennio, mentre il 10 ottobre continuerà nella sede di Sparanise.  Ricordiamo che “GREEN GAME” è un’iniziativa lanciata dai Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo dei materiali d’imballaggio, per coinvolgere ed ingaggiare gli studenti delle scuole superiori sul tema della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti, mettendoli a confronto e in competizione tra loro con una gara tra gli istituti scolastici della Regione. Questa gara segue il format del quiz a squadre e consiste nello sfidarsi rispondendo esattamente a domande multi-risposta relative ad argomenti come: raccolta differenziata, cultura generale, educazione civica e ambientale, conoscenza del territorio. Ogni classe è una squadra, che sfiderà, in un primo momento, le altre squadre dell’istituto in modo interattivo e divertente, grazie alla tecnologia della rete Internet. La gara disputata all’interno della scuola verrà ripresa da una troupe e sarà trasmessa tutti i giorni su un canale televisivo regionale. Le prime due classi classificate all’interno dell’Istituto, rappresentate da 4 studenti ciascuna, accederanno alla Finale regionale in cui si sfideranno squadre di tutti gli istituti campani che hanno aderito all’iniziativa. La partecipazione al Green Game 2018 conferma la costante attenzione dell’ISIS UGO FOSCOLO alle tematiche riguardanti la tutela ambientale. La scuola è già da tempo impegnata attivamente nella sensibilizzazione dei suoi giovani studenti al tema della raccolta differenziata, con l’intento di sviluppare una forte e consapevole coscienza civica sui temi dell’abnorme produzione di rifiuti e del loro virtuoso riutilizzo come preziosi materiali di riciclo. Anche per questo in ciascuna classe dell’istituto sono presenti differenti cestini e altrettante schede informative dello stesso colore, con cui sono spiegate le modalità di raccolta differenziata di questi materiali (giallo per plastica & alluminio, blu per la carta e grigio per l’indifferenziato), mentre gli eventuali residui organici o il vetro possono essere depositati separatamente in appositi contenitori comuni. Ricordiamo anche che due classi dell’ISIS Ugo Foscolo hanno recentemente vinto un concorso a livello regionale “Giovani della Campania per l’Europa” proprio per la sezione Ambiente. Ancora una volta, quindi, l’Istituto dimostra di partecipare attivamente alle iniziative che possono innescare il cambiamento culturale tanto necessario al nostro territorio, cercando di favorire lo sviluppo della consapevolezza che l’Ambiente è la casa in cui tutti noi viviamo e che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggerlo.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

PIGNATARO MAGGIORE – Operaio schiacciato da una pressa, otto condanne per la morte di Lorenzo

PIGNATARO MAGGIORE – Operaio schiacciato da una pressa, otto condanne per la morte di Lorenzo Borrelli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.