Ultim'ora

TEANO – Terrore a scuola, crolla soffitto durante la lezione, miracolati gli alunni grazie al tempismo della professoressa

Teano – Terrore nella scuola media nel centro di Teano. La controsoffittatura di un’aula crolla mentre in classe stanno facendo lezioni. Il tempismo della professoressa, come riferisce il sindaco di Teano, Dino D’Andrea, sembra essere stato determinante per l’incolumità dei alunni della seconda classe.  Infatti la docente, allertata da scricchioli provenienti dal soffitto ha ordinato alla classe di rifugiarsi sotto i banchi. Una scelta miracolosa che ha evitato, probabilmente, una tragedia. Alla base del crollo potrebbe esserci stato un colpo di vento penetrato all’interno dell’aula. Sul posto si è recato il sindaco Dino D’Andrea: “abbiamo vissuto momenti di paura e drammatici. Per fortuna nessuno si è fatto male. Per fortuna la tempestività della docente ha permesso  di evitare la tragedia. Abbiamo già avvisato il governatore della Campania – precisa D’Andrea – sull’accaduto. Presto verrà a Teano per constatare di persona. Spero, conclude D’Andrea, possa essere il primo passa per accelerare lo stanziamento dei fondi necessari per mettere in sicurezza le nostre scuole”

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    ALIFE / RIARDO – The Queen, prosegue la discussione degli avvocati difensori: il gup deciderà sul rinvio a giudizio a gennaio

    ALIFE / RIARDO – ‘The Queen, prosegue la discussione degli avvocati difensori davanti al giudice …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.