Ultim'ora

Sparanise – La maggioranza “fermenta”, Martiello scarica la colpa sulle opposizioni

Sparanise –  Il gruppo di maggioranza, guidato dal sindaco Salvatore Martiello è in “fermentazione”. E’ bastata l’ipotesi di rimodulazione della giunta municipale per riscaldare un clima già sufficientemente teso. In una situazione simile, ovviamente, i gruppi opposizioni assumono la classica posizione dell’avvoltoio, pronto a gettarsi sulla “carcassa” della maggioranza. Nulla di strano. Fa parte del normale gioco delle parti. Non la pensa così, probabilmente, il sindaco Martiello che con un lungo e violentissimo manifesto ha accusato  la minoranza: “…. tentate ancora una volta di arraffare uno, due o tre voti di sfiducia, promettendo la luna ai consiglieri eletti in Sparanise in Movimento affinché tradiscano il mandato elettorale ricevuto nel 2016 e mettano fine al cambiamento voluto dal popolo”.
Insomma la maggioranza consiliare di Sparanise senta puzza di bruciato e mette la mani avanti dimenticando che quando una maggioranza si rompe non è mai colpa della minoranza. La responsabilità è sempre del “condottiero” incapace di tenere la giusta rotta.

leggi anche:

Sparanise – Giunta municipale, ipotesi rimpasto: fuori Duraccio e Trabucco. Dentro Martiello e D’Amico

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

TEANO – Scuola, l’Alberghiero è salvo

TEANO (di Antonio Migliozzi) – “L’Alberghiero di Teano è salvo”. Ad annunciarlo è Dino D’Andrea, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.