Ultim'ora

Alvignano – Cubulteria Dog, ci sono i figli del campione del mondo: e il sogno di Calabrese diventa realtà

Alvignano – Al Cubulteria Dog, un allevamento di Alani, ci sono i figli del campione del mondo Iokapala d Iskandar.  Sua  figlia, appena sette mesi, è già giovane campionessa. Si sta realizzando pian piano il sogno di Michele Calabrese – alvignanese doc trapiantato a Monghidoro, in provincia di Bologna – che da tempo coltiva la sua passione per l’imponente razza dell’Alano. Qualche giorno fa esattamente il 12 agosto scorso, ad Amsterdam si è tenuto il campionato mondiale. La  competizione per eccellenza , dove la concorrenza è  l’elite , dove ci sono esemplari arrivati da tutto il mondo. Sul gradino più alto del podio e salito proprio lui:  il multi campione Lokapala d Iskandar (Mario Castelli e Cristiana Manetti sono i proprietari del meraviglioso esemplare). E’ Il padre dei cuccioli di Michele Calabrese.  E questo, come conferma lo stesso Calabrese, è un passo importante verso quel traguardo da sempre sognato. E buon sangue non mente, tanto che i cuccioli di Calabrese  in questi mesi sono stati protagonisti in Italia nelle proprie categorie, risultati vincenti in raduni , all enci winner dei tre giorni milanesi , all interclub di brescia e saranno presente a Sorrento al campionato dell’anno, il prossomo 30 settembre.
“La mia passione per l’Alano, racconta Michele,  nasce circa 30 anni fa proprio nella mia amata terra, e precisamente a Caianello , dove una signora dall’accento tedesco, dai modi all’apparenza burberi, creò  l’allevamento del Cales. L’indimenticabile Cristina Geisbergher, dalla quale ebbi in regalo il primo alano Sashia del Cales. In seguito per motivi di lavoro nel 2001 dovetti trasferirmi dal mio amato paesello al nord , dove tutt’oggi vivo e lavoro come infermiere del 118 e pronto soccorso. Chiaramente , continua Michele, portai con me anche il mio adorato Alano. Col tempo io e la mia compagna abbiamo acquistato altri esemplari e cominciato a frequentare expò di bellezza fra cui la sfida mondiale di Milano, riuscendo ad avere nel nostro allevamento amatoriale ,il Cubulteria dog,  ancora senza affisso , la multi campionessa Ginevra , giovane campionessa italiana Enci, giovane campionessa italiana società italiana alani, giovane campionessa di san marino, giovane campionessa Slovena, campionessa di San Marino, campionessa internazionale di bellezza a soli 27 mesi , conosciuta e apprezzata in tutta Europa. L’ulteriore  salto di qualità – assicura Calabrese –  arriva con Reginella del Bianello , allevamento riconosciuto che ha prodotto oltre a campioni del mondo, esemplari esportati in tutto il mondo. La prima cucciolata fatta ormai due anni e mezzo fa, tra Reginela del Bianello e  Ivan del Castello delle Rocche , altro allevamento conosciuto in tutto il mondo , che ha prodotto già una campionessa estera. Voglio ringraziare – conclude Michele – la persona che ha reso possibile tutto questo:  la mia compagna Monica Guerra , la vera artefice di tutto questo , colei che segue passo passo tutti i nostri alani e i proprietari dei cuccioli. Un giorno spero che il Cubulteria sara’ riconosciuto in tutto il mondo. Sognare e’ lecito”.


©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Vairano Patenora – Auto contro scooter, coinvolto noto professionista

    Vairano Patenora – Una vettura e uno scooter si sono scontrati lungo via Ciro Menotti, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.