Ultim'ora

CAIAZZO – Soldi in cambio di promesse di assunzioni, altri sei indagati: c’è anche un caiatino

CAIAZZO – Soldi in cambio di promesse di assunzioni per entrare nella polizia di Stato e nella polizia penitenziaria, altri sei indagati devono rispondere all’accusa di millantato credito in concorso tra di loro, oltre a Giuseppe Zarrillo, il 53enne di Capodrise arrestato ieri. Tra gli indagati c’è anche un caiatino: si tratta di Ivan Mone, 42enne dipendente del ministero della Difesa. Oltre a Mone, ci sono altri cinque indagati: Andrea Nuzzo, 64 anni, di Maddaloni, responsabile dei servizi cimiteriali a Maddaloni; Salvio Salvatore Grauso, 28 anni, di Maddaloni ex militare; Alessandro Pontillo, 33 anni, di Marcianise; Eleonora Nuzzo, 33 anni, di San Felice a Cancello; Antimo Di Rauso, 40 anni, di Capua, dipendente dell’Agenzia delle Entrate.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:
    http://www.occvairanopatenora.it/

    Guarda anche

    BENEVENTO – Aggredisce connazionale e poliziotti, arrestata

    BENEVENTO – Si è scagliata con violenza contro una connazionale a seguito di una banale …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.