Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Estorsione e truffa, torna libero ex vigile urbano

Vairano Patenora – Dopo diversi mesi torna libero l’ex vigile urbano di Vairano Patenora, Diego Caputo. L’unica misura restrittiva per lui resta l’obbligo di firma. Il giudice ha accolto le richieste degli avvocati difensori Vincenzo Cortellessa e Renato Jappelli. Era stato arrestato perchè ritenuto responsabile dei delitti di estorsione e truffa. Il provvedimento restrittivo costituiva l’epilogo di un’indagine iniziata nel mese di ottobre 2017, condotta mediante l’acquisizione di riscontri documentali, accertamenti bancari e telematici nonché dichiarazioni testimoniali, che consentì di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato,  il quale avrebbe posto in essere diverse condotte truffaldine ed estorsive a partire dall’anno 2014 e fino al mese di febbraio, da cui avrebbe indebitamente tratto un ingiusto profitto quantificato in circa €  170.000,00. Caputo ha sempre respinto ogni accusa affermando, contestualmente, di avere massima fiducia nella giustizia e per questo di sentirsi sereno.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Cassino / Sparanise – Incidente dopo lite, attesa per l’interrogatorio di De Rosa

    Cassino / Sparanise – Potrebbe essere interrogato domani il 30enne di Sparanise fermato con l’accusa …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.