Ultim'ora

TEANO – Memorial Silvio Melese e Guglielmo Esposito, la squadra dei carabinieri “ferma” tutti

TEANO (di Antonio Migliozzi) – Pochi giorni fa si è svolto il quadrangolare di calcetto in ricordo di Silvio Melese e di Guglielmo Esposito. Organizzato dall’Associazione dei Carabinieri di Teano, hanno partecipato le squadre della stessa associazione, quella dei Carabinieri, della Polizia Municipale e della Protezione Civile. (guarda il video della manifestazione con le interviste)
Dopo il calcio di inizio simbolico battuto dal maresciallo Forziati, comandante della locale stazione dei carabinieri, il quadrangolare ha  stabilito il vincitore: al primo posto la squadra dei Carabinieri, seguita al secondo posto da quella dell’Associazione dei Carabinieri mentre al terzo posto si è posizionata la Polizia Municipale seguita da quella della Protezione Civile.  Presenti a bordo campo i parenti e gli amici di Silvio e Guglielmo, i quali hanno voluto contribuire a questa giornata di festa in ricordo di due persone scomparse di recente e molto legate al mondo del calcio, in maniera gioiosa, così come gioiosa è stata l’esistenza dei due amici. Alla fine della manifestazione hanno espresso la loro soddisfazione Marco Melese, fratello di Silvio, e Stefano Esposito, figlio di Guglielmo.

Il video della manifestazione con le interviste

 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Sessa Aurunca – Campagna di screening gratuita per la prevenzione del cancro

    Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Campagna gratuita di screening e prevenzione oncologica a Sessa …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.