Ultim'ora

Pietramelara – Raccolta rifiuti, operatori senza stipendio da mesi. Forte contenzioso fra municipio e impresa

Pietramelara – Il cantiere dei rifiuti di Pietramelara è una polveriera. Fra il municipio e la società Balga srl c’è forte attrito. L’ente guidato dal sindaco Pasquale Di Fruscio contesta una serie di omissioni all’impresa che gestisce il servizio. Per questa ragioni le fatture emesse dall’impresa vengono pagate solo in parte. Una situazione che si ripercuote, inevitabilmente – anche se non dovrebbe accadere – sugli operai che da molti mesi non percepiscono alcun compenso per il loro lavoro. Una condizione non più sostenibile per gli addetti al cantiere.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    CASAPESENNA – Gruppo di preghiera in tribunale per difendere il prete accusato di abusi sessuali

    CASAPESENNA – Esorcismi e abusi, il gruppo di preghiera di Casapesenna in tribunale per sostenere …

    4 commenti

    1. L’assessore al ramo…scello del sindaco cosa dice di questa situazione cosi disastrosa.. visto anche la discarica abusiva che sta all’Isola ecologica… Assessore rispondi… siete nulli…

    2. L’assessore al ramo…scello del sindaco cosa dice di questa situazione cosi disastrosa.. visto anche la discarica abusiva che sta all’Isola ecologica… Assessore rispondi… siete nulli…

    3. A questa amministrazione non può essere additato nulla in merito alla raccolta dei rifiuti, ne alla gestione dell ‘isola ecologica o discarica come la chiama qualcuno. I responsabili è inutile che li menziono:per dieci anni operatori diretti da un cialtrone e buffone che una volta pulito il centro del paese , decidevano loro come e quando raccogliere l’immondizia in periferia senza che la politica intervenisse. Per fortuna si sta cambiando rotta e diamo altro tempo al sindaco,(l’assessore e incapace di intendere e volere),.

    4. Era ora che si intervenisse,il problema può essere risolto licenziando l’artefice di questo disastro ed è quello che si fa chiamare responsabile che invece di lavorare e continuamente a giocare nei bar…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.