Ultim'ora

Raviscanina – Comizio, aggressione contro il sindaco Napoletano. Offese e minacciate anche le figlie

Raviscanina – Comizio, aggressione contro il sindaco Napoletano. Offese anche le figlie

Raviscanina – Alcuni cittadini, probabilmente avversari politici, avrebbero aggredito verbalmente il sindaco uscente, Anastasio Napoletano durante il comizio con cui lo stesso primo cittadino stava tracciando un bilancio dei suoi cinque anni di governo. Improvvisamente, mentre Napoletano sviscerava numeri e atti, dalla piazza sono partiti una serie di insulti e minacce. L’immediato intervento dei carabinieri ha impedito che la situazione degenerasse. I militari dell’arma avrebbero prelevato  la persona responsabile dei fatti, allontanandola dalla piazza. L’episodio, sicuramente grave, è la conferma che in paese si respira un’aria pesante e che il clima elettorale, nel piccolo del Matese, è rovente. Tanto rovente che anche le figlie del sindaco sarebbero state affrontate e offese in pubblica via. Episodi che impongono una profonda riflessione sulla deriva che sta subendo la politica

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    NAPOLI – Auto rubate, sgominata banda

    NAPOLI –  Importante risultato della Polizia di Stato sul fronte del contrasto al traffico dei …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.