Ultim'ora

SERIE A – Il pagellone dell’ultima giornata di campionato

Serie A (di Emanuele La Prova) – E’ la Juventus a dare il via all’ultimo turno del nostro campionato: nella gara d’addio di Gigi Buffon, i bianconeri battono il Verona di Pecchia già retrocesso. Rugani sblocca le marcature ad inizio ripresa, e poco dopo Pjanic raddoppia con la specialità della casa, il calcio di punizione. Nel finale Cerci accorcia le distanze, mentre Lichtsteiner sbaglia il rigore del 3-1.

JUVENTUS : Voto 6,5 HELLAS VERONA : Voto 6

Al Ferraris, il Torino chiude la sua stagione con una vittoria ai danni del Genoa di Ballardini : i granata vanno in avanti alla mezz’ora con Iago Falque, e al tredicesimo del secondo tempo mttono in ghiaccio il match con Baselli. A nulla serve la rete di Pandev nel finale.

GENOA : Voto 5, 5 TORINO : Voto 7

Basta una rete di Fofana dopo 30 minuti all’Udinese, per avere la meglio sul Bologna, alla quarta sconfitta di fila : i bianconeri colpiscono anche un palo con De Paul, mentre i rossoblù non riescono mai a rendersi pericolosi. Tudor conquista la salvezza, e con essa il contratto per il prossimo anno.

UDINESE : Voto 7 BOLOGNA : Voto 5

In un clima infernale, il Cagliari batte l’Atalanta in un secondo tempo di fuoco: i sardi sbloccano la gara con Ceppitelli al 87°, ma in pieno recupero la Dea si procura un calcio di rigore. Il tiro di Caldara però, sispegne alto sopra la traversa.

CAGLIARI: Voto 6,5 ATALANTA : Voto 6

Quarto successo consecutivo per il Chievo, che al Bentegodi stende il Benevento con una rete di Roberto Inglese al quarto della ripresa. I campani provano a giocarsela fino alla fine, ma la difesa clivense riesce a contenere gli attacchi di Diabatè e Guillerme.

CHIEVO VERONA : voto 7 BENEVENTO :Voto 5,5

Grazie ai gol di capitan Antenucci la Spal si aggiudica una salvezza strameritata, strapazzando una Samp irriconoscibile : il numero 7 biancazzurro va in gol dopo 4 minuti con un calcio di rigore, e poi si ripete al 52 °, appena due minuti dopo la rete del momentaneo 2-0 siglata dal compagno Grassi. Inutile quanto meraviglioso il gol di Kownacki siglato al 65 °.

SPAL: Voto 8 SAMPDORIA : Voto 4,5

A San Siro il Milan di Gattuso si va a prendere il sesto posto, rifilando 5 reti alla Fiorentina : i Viola segnano al ventesimo con il tocco sotto di Simeone, ma Calhanoglu, la doppietta di Cutrone, l’ ex Kalinic e Bonaventura firmano il pokerissimo rossonero.

MILAN : Voto 8 FIORENTINA : Voto 4,5

Raggiunge quota 91 punti il Napoli di Sarri, che al San Paolo condanna il Crotone alla retrocessione : gli azzurri giocano un gran primo tempo , colpendo con Milik e Callejon, entrambi serviti da Insigne. Nella ripresa gli Squali si affacciano finalmente in avanti, ma la rete di Tumminello arriva soltanto al 90°.

NAPOLI: Voto 7 CROTONE : Voto 6

Si conclude con un terzo posto la prima stagione di Di Francesco alla Roma: i giallorossi per il quinto anno di fila battono il Sassuolo a Reggio Emilia, in un primo tempo in cui entrambe le squadre creano diversi pericoli. Il gol romanista arriva pochi secondi prima del duplice fischio, grazie ad un tiro cross di Manolas deviato in porta da Pegolo. Il portiere neroverde però si riscatta nel secondo tempo, quando con una gran parata di piede nega a Dzeko la rete del raddoppio.

SASSUOLO: Voto 6+ ROMA : Voto 7

In uno stadio Olimpico strapieno, Lazio ed Inter si giocano l’ultimo posto disponibile per la Champions: i biancocelesti vanno in avanti con l’autorete di Perisic e colpiscono un palo con Milinkovic. D’Ambrosio riesce a pareggiare alla mezz’ora, ma la squadra di Inzaghi colpisce ancora in contropiede con Anderson. Nella ripresa la Lazio sembra partire meglio,ma al 78 °, Icardi si procura un rigore che realizza spiazzando Stakosha. Con la partita ancora in bilico, ci pensa il colpo di testa di Vecino a regalare ai neroazzurri la partecipazione alla massima competizione europea, dopo 6 anni di assenza. Grande beffa invece in casa Lazio, fuori dalla Champions per l’undicesima stagione di fila.

LAZIO : Voto 6,5 INTER : Voto 7,5

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    ALTO CASERTANO – Calcio over 35, tutti i risultati

    ALTO CASERTANO (di Achille Grieco) – Chi ha qualche capello bianco ricorda come fino a …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.