Ultim'ora

Porto Turistico di Rodi Garganico: ormeggi gratis per yacht dall’estero

,Straordinaria offerta per il rilancio del Porto Turistico di Rodi Garganico e di tutto lo splendido litorale pugliese: stiamo parlando del primo Low Cost Nautico Italiano, ideato sul modello del trasporto aereo.

Gestito da “Meridiana Orientale”, a cui è stata affidato il compito di far rinascere la struttura portuale, il Porto di Rodi Garganico apre ufficialmente la stagione estiva 2018 con la notizia, che potremmo per certi versi definire addirittura choc, di ormeggi gratuiti per yacht e superyacht battenti qualsiasi bandiera, a partire da 18 e fino a 50 metri di lunghezza. Per averne diritto, le imbarcazioni devono poter esibire un contratto di attracco di almeno 6 mesi in acque straniere al momento della presentazione della richiesta di accesso al Porto.

“Alla nostra società spetta il compito della rinascita di questa struttura portuale che ha subito le difficili controversie della nautica italiana. La crisi economica, i gravi errori del governo Monti sul comparto nautico ed alcune questioni locali di gestione extra-ordinaria hanno lasciato un segno, ne siamo consapevoli, non facile da cancellare almeno nel breve periodo, nell’immagine del Porto”.

È, questa, la dichiarazione di Marino Masiero, AD di Meridiana Orientale, ideatore dell’iniziativa in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e un’altra importante realtà del settore, Assonautica Italiana.

Il Porto di Rodi Garganico si prepara, dunque, ad ormeggiare gratuitamente le grandi imbarcazioni, prestigiose e di lusso, che ne richiedono possibilità da acque straniere e la proposta, davvero particolare, è il frutto dell’intesa fra amministrazione locale e le due strutture indicate, fra cui Assonautica Italiana, istituita per promuovere la nautica da diporto, il turismo nautico e l’economia del mare, già punto di riferimento per le iniziative comunitarie “Interreg” e “Adria-Jonio”.

“Questa prima esperienza nazionale vuole dare il segno che l’economia legata alla nautica può far ripartire aree economicamente in difficoltà, diversificando l’offerta balneare ed allungando la stagione turistica. Si parla tanto di destagionalizzazione ma alla fine i fatti sono pochi. La nautica con il suo indotto legato alla manutenzione invernale e la formula del boat and breakfast, in questo senso possono fare molto” è stato il commento proprio del Presidente di Assonautica, Prof. Alfredo Malcarne.

E anche il primo cittadino di Rodi Garganico, Carmine D’Anelli, si è espresso con parole di compiacimento e di impegno nel valutare nel suo complesso l’ambizioso progetto, che può coniugare sviluppo turistico ed economico verso tutta la zona del Gargano, e che comprende anche alcune importanti migliorie per l’aeroporto di Foggia.

La questione collegamenti veloci con il resto d’ Europa attraverso l’allungamento della pista dell’aeroporto di Foggia è strategico per lo sviluppo dell’intera area Gargano e Daunia. I lavori di ammodernamento ed adeguamento agli standard della classe superiore, attualmente al vaglio della Regione Puglia rappresentano per noi il punto di partenza dell’intero processo di internazionalizzazione del turismo di terra e di mare del nostro splendido territorio che non può attendere oltre. La legalità ha il suo primo emblema nel lavoro accessibile a tutti e per dare lavoro ai giovani servono investimenti anche dall’estero. Senza voli diretti dall’Europa vicini alle straordinarie risorse naturali che abbiamo, non si va molto lontano. Il porto è la nostra prima scommessa per il rilancio dell’intero territorio intercomunale. I primi passi sembrano buoni. Staremo a vedere come risponde il pubblico nazionale ed internazionale”.

 

Che dire… un’iniziativa che sarà molto apprezzata dagli operatori turistici del territorio in quanto queste lussuose imbarcazioni potranno fungere da richiamo per i visitatori e di questo potranno beneficiarne anche gli hotel sul Gargano come l’Orchidea Village

Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    sopracciglia tatuate estetica e benessere

    Estetica, la moda delle sopracciglia tatuate

    Per alcuni sarà uno dei trattamenti più richiesti nei prossimi mesi, quelli invernali; per altri …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.