Ultim'ora

Teano / Vairano Patenora – Un profondo taglio alla gola, prodotto da una motosega: così è morto Mirko

Teano / Vairano Patenora (di Antonio Migliozzi) –  Un profondo taglio alla gola che avrebbe reciso la carotide. Una ferita inferta dalla lama di una motosega. Questa, almeno in apparenza e secondo le prime indiscrezioni, la ragione della morte di Mirko Ruggiero, 27enne di Teano ma da qualche tempo residente a Vairano Patenora. Questa mattina, per molte, ore, hanno lavorato gli uomini della scientifica, coordinati da due magistrati della Procura di Santa Maria Capua Vetere.  Le indagini sono condotte dai carabinieri della stazione di Teano agli ordini del maresciallo Forziati. L’inchiesta dovrà chiarire se è stato un suicidio oppure altro. Per ora la certezza, oltre alla morte dello sfortunato ragazzo, appare essere quella del profondo dolore che sta scuotendo la comunità di Teano ed anche quella di Vairano Patenora

Leggi anche:

Vairano Patenora / Teano – La scuola mai finita, l’ultima destinazione di Mirko. Due comunità sotto choc

Vairano Patenora / Teano – Figlio imprenditore scomparso, tragica svolta: ritrovato cadavere sulla collina Sant’Antonio

TEANO / VAIRANO PATENORA – Angoscia per Mirko, svanito nel nulla da due giorni. Ricerche estese in tutta Italia. Il satellitare dell’auto è rotto

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Sprofonda piazza San Pietro, paura fra i residenti

    Santa Maria Capua Vetere – Paura nel cuore di Santa Maria Capua Vetere, precisamente fra …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.