Ultim'ora

MARZANO APPIO – Rifiuti abbandonati, amministrazione assente: cresce l’insoddisfazione dei cittadini

MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Capita che si incontrino dei rifiuti lungo le strade, oltre alle erbacce  che limitano persino la visuale, a volte anche buste dell’immondizia colme o altri rifiuti che turbano e deturpano i paesaggi gradevoli che rallegrano la vista e gli animi e che non a caso fanno parte del Parco Regionale di Roccamonfina – Foce del Garigliano, ma da qualche giorno è comparso sul ciglio della strada provinciale che collega Marzano alla frazione di Campagnola addirittura un frigorifero, testimonianza dell’inciviltà dell’anonimo che l’ha depositato. Ma venendo dalla stessa direzione e entrando a Campagnola ci si imbatte pure in un muretto che delimitava la strada, che si è sgretolato e che da mesi è rimasto così com’è, nemmeno le pietre che hanno ceduto sono state rimosse, anzi, è stata aggiunta una segnaletica, che a sua volta si è sbrindellata e il brutto sconcio rimane là a  delimitare la via e né  chi di competenza se ne prende cura, nemmeno adesso che si avvicina la data della festa patronale di Campagnola, prevista per domenica 27 Maggio, e che il paese ci terrebbe ad apparire ancora più bello.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Benevento – Fotografa anziano in compagnia della giovane amichetta dell’Est, poi lo ricatta: arrestato

    Benevento: Aveva avvicinato e fotografato un anziano, che si accompagnava in macchina con una giovane …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.